News

Lo spin-off di Wonder Woman comprenderà diverse linee temporali

Trapela qualche indiscrezione sul progetto che vedrà protagoniste le Amazzoni

Nemmeno il tempo di discutere del nuovo film DC con protagonista Wonder Woman che già si parla del suo spin-off. Wonder Woman 1984 ha debuttato solo lo scorso 12 febbraio negli store digitali ma al momento i fan si stanno interrogando sul progetto parallelo che vedrà protagoniste le Amazzoni di Themyscira. La prima ad essersi sbottonata a riguardo sembra essere stata Connie Nielsen che ha interpretato la Regina Ippolita nei due film della saga con protagonista la celebre super eroina. L’attrice ha dichiarato a CinemaBlend:

Beh, posso dirvi che non si tratta solo di ciò che succede dopo Wonder Woman. C’è anche tanto altro, che è collegato a un’epoca precedente. Ci sono davvero un sacco di cose che vedremo che vi faranno pensare che si tratti in parte di una storia delle origini, ma saranno coinvolti anche altri periodi temporali. Quindi sì, non vedo l’ora di potervelo mostrare.

Stando ad alcune indiscrezioni potremo rivedere il personaggio di Connie Nielsen nello Snyder Cut di Justice League. L’attesissimo rimontaggio del film del 2017 sarà disponibile in contemporanea mondiale a partire dal 18 marzo on-demand, in digital download o in streaming. In particolare potremo vedere il film su Amazon Prime Video, Apple TV, YouTube, Google Play, TIMVISION, Chili, Rakuten TV, PlayStation Store, Microsoft Film & TV.

Nello spin-off di Wonder Woman troveremo diversi periodi temporali

L’attrice suggerisce che ci troveremo di fronte ad un racconto strutturato su più livelli e che narrerà diversi periodi storici. Al momento il progetto è ancora nebuloso e tenuto in grande segreto. Ciò che sappiamo è che ad idearlo è stata la regista dei due film su Wonder Woman, Patty Jenkins, in collaborazione con lo sceneggiatore di Wonder Woman 1984, Geoff Johns. Da sottolineare come la Jenkins non tornerà dietro la macchina da presa, limitandosi a contribuire dal punto di vista della stesura dello spin-off e della sua produzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button