Recensioni

L’Era Glaciale 5: è ancora presto per estinguersi

LEra-Glaciale-5-In-Rotta-di-Collisione-03

Ieri sera mi sono ritrovata al cinema a vedere L’Era Glaciale In Rotta Di Collisione perché, anche se è un film d’animazione, ho sempre amato le avventure di Sid, Manny e Diego. Perciò, mi sembra giusto lasciare spazio, tra gli articoli, anche ai film per bambini.

Avevo un po’ di paura nell’entrare in sala, non sapevo cosa mi aspettasse, dato che si tratta del quinto capitolo di un film d’animazione e mi ero veramente preparata al peggio. Conoscevo il flop di Shrek 4 e non volevo che L’Era Glaciale 5 avesse la stessa sorte.

Nonostante le ultime trame non si siano dimostrate interessanti come la prima, questa serie di cartoni è sopravvissuta alla critica di altri quattro capitoli e ne è uscita dignitosamente, perciò perché non creare un quinto film in cui Scrat disegna il destino dell’universo da una navicella spaziale?

La trama è semplice: un meteorite sta per distruggere il nostro pianeta, ma il furetto Buck, tornato alla luce del sole dalla terra dei dinosauri, è pronto a salvare tutta la gang dirottando il meteorite stesso, grazie alle sue conoscenze nel campo del magnetismo.sid

Nel frattempo, però, Manny il mammut e sua moglie Ellie devono accettare che la loro figlia Pesca sia ormai abbastanza grande da vivere da sola; grande trauma per qualsiasi genitore. Sid è sempre più affranto per non aver ancora trovato l’amore della sua vita, che lui riconosce in qualsiasi altro bradipo donna con cui lui trascorra più di 12 minuti. In fine la neo-coppia di tigri Diego-Shira si sente troppo spaventosa per avere dei cuccioli. Riusciranno i nostri eroi a risolvere questi drammi familiari? Sicuramente non si annoieranno, considerando anche la compagnia dei due gemelli opossum Crash ed Eddie, la Nonnina di Sid, lo scellerato Buck e Julian, il promesso sposo di Pesca.Il messaggio, quindi, che il film si prefigge di mandare, può essere utile, non solo ai più piccoli, ma anche ai più grandi, che si trovano ad affrontare i problemi da genitore.

Accanto alla morale e all’insegnamento c’è sempre la comicità. A volte demenziale, specialmente con Scrat e Sid (i cui personaggi lasciano molto spazio a divertenti gag), a volte più sottile, questo tipo di comicità strapperà una risata a qualsiasi tipo di pubblico.

 


Ti è piaciuto questo articolo? Metti mi piace alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornato su tutte le novità dal mondo del cinema e della tv!

FilmPost.it Fan Page

Tags
Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker