Recensioni

Marvel Cinematic Universe: Un Impero Colossale di supereroi

È dal 2008 che il mondo Marvel Cinemati Universe ci intrattiene con questa ‘saga‘ di supereroi, terrestri e non, che non stancano mai.

Tra film, serie tv, sequels e spin-off, questo mondo ha avuto i suoi alti e bassi, ma fino ad ora si può parlare solo di qualche episodio più debole, mai di completo flop.

Osserviamo, quindi, quanto sia effettivamente grande questo mondo.

Sulla Terra

Gli Avengers

Il progetto Avengers, attuato dal capo dello Shield Nick Fury (Samuel L. Jackson), comincia a prendere vita grazie al personaggio, forse più riuscito di tutta la saga: Iron Man, interpretato da Robert Downey Jr. Il suo primo film è subito stato un enorme successo per la Marvel e sicuramente ha dato il ‘la’ a tutto il resto.

Iron Man, durante la sua trilogia ha protetto la Terra dal suo ex-socio che avrebbe fatto della sua armatura un’arma di distruzione di massa, Whiplash e il Mandarino, ma è comparso anche come antagonista di Captain America in “Civil War“(2016), che è stato invece il terzo capitolo per Steve Rogers (Chris Evans).

Proprio Cap, infatti, è stato protagonista di altri due film in cui, prima ha combattuto contro la minaccia Nazista, durante la Seconda Guerra Mondiale, poi, dopo esere stato congelato per ben 70 anni, ha dovuto fermare il suo migliore amico Bucky Barnes (Sebastian Stan), rapito dai Russi, torturato e geneticamente modificato affinché tradisse il proprio Paese.

Prima di Civil War, però, ci sono stati altri film: uno sconosciutissimo Hulk del 2008, con protagonista Edward Norton nei panni del mostro verde (successivamente sostituito dal più apprezzato Mark Ruffalo), che combatte contro Abominio (Tim Roth), due pellicole sul dio Asgardiano Thor (2011 e 2013) interpretato da Chris Hemswort, ma soprattutto due film interamente dedicati agli Avengers.

Questi due film, considerati tra i migliori dell’universo Marvel, riuniscono i più forti supereroi per sconfiggere, nel primo “The Avengers” (2012), il fratellastro di Thor, Loki (Tom Hiddleston), mentre, nel secondo “The Avengers-Age of Ultron” (2015), Ultron stesso.

Il team è composto, quindi, da Captain America, Iron Man, Thor, Hulk, Occhio di Falco (Jeremy Renner), la Vedova Nera (Scarlett Johansson), a cui si aggiungono, dal secondo capitolo i temibili gemelli Mximoff, Quicksilver (Aaron Taylor-Johnson) e Scarlet (Elizabeth Olsen), insieme a Visione (Paul Bettany).

Gli “indipendenti”

Altri supereroi da non sottovalutare, che agiscono sulla Terra per proteggere il genere umano, sono Ant-Man (Paul Rodd) e Dottor Strange (Benedict Cumberbatch) a cui il mondo Marvel ha dedicato un film ciascuno rispettivamente nel 2015 e nel 2016. Nei prossimi episodi, sicuramente, questi due personaggi si uniranno al resto degli Avengers, tanto che Ant-Man già si è schierato dalla parte di Captain America in Civil War e si è “fatto notare”, per così dire. Nello stesso film appare un giovanissimo Spiderman (Tom Holland) che sta per arrivare sul grande schermo con una pellicola dedicata alla sua “nascita” e al suo ingresso negli Avengers, grazie a Tony Stark.

Oltre a tutti questi supereroi per cui sono usciti del veri e propri blockbuster, sulla Terra ‘difendono‘ gli umani i quattro difensori per cui sono state girate delle serie tv, amatissime dal pubblico del piccolo schermo: Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist. Insieme a loro si possono aggiungere anche gli ‘Inumani‘ della serie Agents of Shield e soprattutto la fondatrice dello Shield stesso, Peggy Carter, protagonista della mini-serie “Agent Carter“.

 

Nella Galassia

Grazie ai tanti e valorosi supereroi Marvel, il genere umano è protetto, non solo sulla Terra, ma anche nello spazio, dove la Galassia, che si prepara all’arrivo del super-cattivo Thanos, si è guadagnata il più divertente gruppo di Guardiani: Star Lord (Chris Pratt), Gamora (Zoe Saldana), Groot (Vin Diesel), Rocket Racoon (Bradley Cooper) e Drax (Dave Bautista).

L’MCU ha dedicato già due film a questi stravaganti supereroi, che rompono gli schemi e sorprendono ogni volta gli spettatori.

 Il Grande Cast

 Al Marvel Cinematic Universe, poi, che ha ormai raggiunto l’apice del successo, non mancano le ‘Guest star’. Il cast completo, infatti, include anche Gwyneth Paltrow, Natalie Portman, Sylvester Stallone, , Benicio del Toro, Kurt Russel, Anthony Hopkins, Martin Freeman, Idris Elba, Ben Kingsley, Stellan Skarsgård e, sopratutto, i grandi cameo di Stan Lee.

La storia completa

La storia,quindi, comprende supereroi che si trovano in ogni parte del mondo e della galassia e, anche se ancora non ne sono precisamente al corrente, hanno tutti un nemico comune: Thanos. Lui vuole recuperare le sue Gemme dell’Infinito, con le quali prendere pieno potere su tutto l’universo. Le gemme sono sei, ma ancora nei film ne sono comparse solo cinque: lo scettro di Loki (gemma della mente, ormai utilizzata per creare Visione), l’Aether (gemma della realtà), l’Orb (gemma della forza), il Tesseract (gemma dello spazio) e la collana di Doctor Strange (gemma del tempo).

L’ultima gemma, che sarà quella dell’anima, è stata oggetto di molte supposizioni: la più quotata è che si tratti della gemma di Heimdall, ma una delle scene after-credit dei “Guardiani della Galassia Vol.2” lascia intendere che questa preziosa pietra appartenga ad Adam Warlock, come, oltretutto, avviene nei fumetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker