Serie TvTop

I 5 momenti che ci hanno fatto innamorare di “Stranger Things”

Top: 5 momenti che ci hanno fatto innamorare di Stranger Things:

1.  Scena in cui Will comunica con sua madre attraverso le luci di natale

5 momenti che ci hanno fatto innamorare di

Questa è una delle scene più caratterizzanti Stranger Things. In questa sequenza in cui Joyce, attraverso le luci di natale appese ad un muro sopra alle lettere dell’alfabeto, comunica con suo figlio Will, intrappolato nel “sottosopra”, è un mix perfetto di ansia, paura, emozioni che riassume perfettamente quello che è Stranger Things. Una delle scene più ansiogene che abbia mai visto in una serie TV, rese molto bene dalla recitazione di Winona Ryder e dalla mente degli scrittori. Il messaggio finale della loro conversazione (RUN, in italiano SCAPPA), con la conseguente apparizione del mostro, portano la tensione a livelli molto alti e ci regalano una scena assolutamente da ricordare.

2. Il sacrificio di Undici

5 momenti che ci hanno fatto innamorare di

La scena più toccante e forte della serie TV! Stranger Things non è solo mistero e fantascienza ma è anche una serie che porta sul piccolo schermo l’amore e l’amicizia. Arrivati allo scontro finale con il demogorgone, il gruppo di amici è con le spalle al muro e solo il coraggio e l’amore di Undici possono salvare Mike e i suoi amici, ma con un enorme prezzo da pagare: la vita di Undici. Il sacrificio della eroina è uno degli attestati d’amore e d’amicizia più belli che si siano mai visti in una serie TV: motivo per il quale abbiamo tutti amato e amiamo Stranger Things.

Pagina precedente 1 2 3Pagina successiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button