CuriositàSerie Tv

SKAM ITALIA: Nessuna Vergogna

Un racconto sincero della nostra generazione

Skam Italia arriva alla terza stagione con vera e propria ammirazione del pubblico giovanile. L’originale format Norvegese (SKAM) sembra avere un rivale degno di nota. Non solo Skam Italia è seguito da oltre il 60 % di giovani compresi tra i 14 e 18 anni, ma è anche il remake più riuscito. La terza stagione diretta da Ludovico Di Martino (in onda su TIM VISION),seguirà le vicissitudini di Eleonora  (Benedetta Gargari) e della sua complessa love story con Edoardo (Giancarlo Commare).

Tutto fila liscio quando una web serie, gratis e a portata di “click” ha il nome di SKAM; meglio ancora se il suo nome è SKAM ITALIA. Dalla terza stagione però, le clip e gli episodi interi saranno distribuiti soltanto da TIM VISION  e non più dall’omonima piattaforma. Ma non temete ragazzi! Skam è sempre dalla parte dei fan ed è facilmente reperibile su You Tube e Instagram tramite gruppi Fandom.

Quello che rende SKAM ITALIA un vero è proprio successo, oltre all’azzeccata scelta degli attori e  similarità con i personaggi originali, è l’autenticità. Non ci sono mezze misure, né pudore, nel raccontare i segreti e le debolezze dei giovani di oggi. L’ingrediente magico di Skam Italia è la sincerità con la quale la sottile linea che intercorre tra realtà e finzione si spezza. Ci sembra di vedere in presa diretta quello che succede nel mondo reale. Non ci sono pose artificiose o luoghi comuni tesi a costruire un universo irreale. La nostra generazione è questa. Il tutto è aiutato da una dimensione “romana”,semplice e realmente attendibile e da un gergo spartano e  scurrile degno dei Contrabbandieri di Luchini” (chi lo segue capirà).

 

SKAM ITALIA: la Boys Squad

skam italia recensione

Abbiamo parlato di quanto il pubblico abbia apprezzato la versione italiana di SKAM confrontandosi con un format già famosissimo. Ma la vera battaglia ora è tra due fazioni: la boy squad e la girl squad di SKAM ITALIA.

I fan di SKAM amano ogni personaggio indipendentemente dall’appartenenza al gruppo. Ma qual’è realmente il gruppo più amato?. La risposta sarà personale per ognuno di noi, ma vediamo intanto le skills per i membri di ogni gruppo: La Boy Squad è capitanata dai “compari” Martino Rametta – detto Marti (Federico Cesari) e Giovanni Garau – con la U perché è sardo (Ludovico Tersigni). A seguire i loro fidati amici Elia Santini (Francesco Centorame) e Luca Colosio, meglio conosciuto come Luchino (Nicholas Zerbini). I quattro amici sono spesso i protagonisti di corse per il bus notturno e famigerati tornei di Fifa accompagnati di solito da merende o “croste di pizza”. Sembrano ragazzi nella norma, senza nessuna dote in particolare, ma cos’è che rende loro la Squad vincente? .

Innanzitutto la loro amicizia rimane solida nonostante le vicissitudini e i problemi che accompagnano i personaggi nelle varie stagioni. Questa “sana-malsana” combriccola di compagni di merende sfida i luoghi comuni e gli stereotipi maschili. Le loro debolezze sono punti di forza che li rendono “umani” sotto l’occhio attento della cinepresa. Tra delusioni d’amore e crisi d’identità, la boy squad non rinuncia mai alla propria unione. Qualunque cosa accada, ci sarà sempre un Giovanni Garau pronto a difendere i proprio amici e a consigliarli (“No zì, sbagliato”) o un piano geniale di Luchino per conquistare L’Argentina. Insomma, questa Boy Squad è perfetta senza troppa mascolinità e virilità eccelsa di tante altre. Attente ragazze, potrebbero rubarvi il cuore.

SKAM ITALIA: la Girls squad

A fianco ad un rivale così, non potrebbero che esserci le fantastiche ragazze di SKAM ITALIA: la bella Eva Brighi dai rossi capelli (Ludovica Martino) che ha rubato il cuore del dolce Giovanni, amica fidata di Eleonora Sava (Benedetta Gargari), di Silvia Mirabella (Greta Ragusa) e Sana Allagui (Beatrice Bruschi ) e di Federica – Federicona – Caciotti (Martina Lelio). Nella prima stagione avevamo lasciato Eva alle prese con il suo primo amore e la speranza di avere di nuovo un gruppo di amiche.

Eccoci qui. La girl squad  si è formata nel migliore dei modi. Diversamente da molte altre serie tv, questo gruppo di ragazze dimostra che l’amicizia femminile non è mai semplice. Il carattere sincero con il quale si decide di raccontare un’amicizia qualche volta arginata da dissapori e gelosie giovanili, non potrebbe che essere azzeccata .

Questo gruppo, come l’altro, è lontano dal ritratto principesco e perfetto del genere femminile: fanno errori, si divertono indipendentemente dalla mancata presenza  del fidanzato perfetto e rivestono le insicurezze quotidiane di ogni giovane adolescente alle prese con la crescita. È la prima volta che una serie tv racconta in modo puro l’emancipazione femminile in atto. Non bisogna essere perfette e in armonia con se stesse . Questa è la realtà e a noi piace così.

Mentre scegliete la squad vincente, ecco cosa pensano i bambini dei personaggi di Skam Italia :

E voi quale di queste due squad preferite?.

Oltre alle preferenze personali e affettive ad ognuno di questi personaggi , SKAM ITALIA è il primo prodotto cinematografico che ritrae in maniera più che realista i ragazzi di oggi.

SKAM ITALIA 3 è su TIM VISION. 

 

 

 

Tags
Back to top button
Close