News

American Son: Russell Crowe nei panni di uno spietato mafioso

L'attore Russell Crown interpreterà un temibile mafioso nel thriller American Son

Il premio Oscar Russell Crowe è pronto a tornare sugli schermi. Stando a quanto riportato da Variety, l’attore vestirà i panni di uno spietato mafioso nel nuovo thriller  American Son. Il film racconta la storia di un uomo che durante il suo periodo di prigionia, cade sotto il controllo di uno spietato gangster. Una volta uscito, metterà in piedi un’organizzazione criminale con il preciso ordine di spodestare il suo precettore. Cerca, infatti, di imporsi con la forza insieme alla sua banda, guadagnando rispetto tra le file della mafia russa e italiana.

American Son: Russell Crowe

American Son, che vedrà Crowe guadagnare il posto del mentore del protagonista, non è altro che il remake americano del film francese intitolato  Il profeta, del regista Jacques Audiard. Il film ha ottenuto il premio di vincitore del Gran Prix a Cannes, nove premi Cesar e candidato all’Oscar 2010 come miglior film straniero. Per Russell Crowe si prospetta un ritorno con i fiocchi. Noi, d’altro canto, siamo già ansiosi di vedere la data d’uscita del film.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button