News

Annie Awards: ecco i migliori film d’animazione dell’anno!

Tutti i vincitori della 46esima edizione degli Annie Awards

Con il passare degli anni anche il cinema d’animazione sta scalando le gerarchie delle preferenze cinematografiche. Avere categorie presenti anche alle cerimonie più importanti, come Oscar e Golden Globe, è l’evidenza di un apprezzamento crescente. Ma forse pochi sanno esiste una cerimonia che premia i migliori film d’animazione, ovvero l’Annie Awards. Sono considerati non solo i film d’animazione, ma anche cortometraggi, serie tv animate, videogiochi e film live-action in cui è presente l’animazione. I premi sono assegnati dall’associazione degli animatori americani e ieri sera, a Los Angeles, si è svolta la 46esima edizione. Vincitore incontrastato della serata è stato Spider-Man: Un nuovo universo (ben 7 premi), confermandosi come favorito nella corsa all’Oscar. Scopriamo dunque insieme alcuni dei vincitori degli Annie Awards!

Annie Awards vincitori – Premi per il cinema

  • Miglior film d’animazione: Spider-Man: Un nuovo universo (Sony Pictures Animation)
  • Miglior special d’animazione: Il ritorno di Mary Poppins (Walt Disney Studios)
  • Film d’animazione indipendente: Mirai (Studio Chizu, Giappone)
  • Cortometraggio d’animazione: Weekends (Past Lives Productions)
  • Effetti animati in un film d’animazione: Cesar Velazquez, Marie Tollec, Alexander Moaveni, Peter DeMund e Ian J. Coony per Ralph Spacca Internet (Walt Disney Animation Studios)
  • Animazione dei personaggi in un film d’animazione: David Han per Spider-Man: Un nuovo universo (Sony Pictures Animation)
  • Animazione dei personaggi in un film live-action: Chris Sauve, James Baxter e Sandro Cleuz per Il ritorno di Mary Poppins (Walt Disney Studios)
  • Character design in un film d’animazione: Shiyoon Kim per Spider-Man: Un nuovo universo (Sony Pictures Animation)
  • Migliore regia in un film d’animazione: Bob Persichetti, Peter Ramsey e Rodney Rothman per Spider-Man: Un nuovo universo (Sony Pictures Animation)
  • Colonna sonora in un film d’animazione: Michael Giacchino per Gli Incredibili 2 (Pixar Animation Studios)
  • Scenografia in un film d’animazione: Justin K. Thompson per Spider-Man: Un nuovo universo (Sony Pictures Animation)
  • Storyboarding in un film d’animazione: Dean Kelly per Gli Incredibili 2 (Pixar Animation Studios)
  • Voce in un film d’animazione: Bryan Cranston per L’isola dei cani (Fox Searchlight Pictures / Indian Paintbrush / American Empirical Pictures)
  • Sceneggiatura in un film d’animazione: Phil Lord e Rodney Rothman per Spider-Man: Un nuovo universo (Sony Pictures Animation)
  • Montaggio in un film d’animazione: Bob Fisher, Andrew Leviton e Vivek Sharma per Spider-Man: Un nuovo universo (Sony Pictures Animation)

Annie Awards vincitori – Premi per la televisione

  • Produzione televisiva d’animazione per bambini: Hilda (episodio: Capitolo 1: The Hidden People; Hilda Productions Limited, a Silvergate Media Company, Netflix Inc. and Mercury Filmworks)
  • Miglior produzione televisiva d’animazione generale: BoJack Horseman (episodio: I giorni da cane sono finiti; Tornante Productions, LLC for Netflix)
  • Effetti animati in una produzione televisiva: David M.V. Jones, Vincent Chou e Clare Yang per Tales of Arcadia: Trollhunters (episodio: The Eternal Knight Part 2; DreamWorks Animation Television)
  • Animazione dei personaggi in una produzione televisiva d’animazione: Scott Lewis per Hilda (Hilda Productions Limited, a Silvergate Media Company, Netflix Inc. and Mercury Filmworks)
  • Character design in una produzione televisiva d’animazione: Amanda Jolly per Rapunzel’s Tangled Adventure (episodio: Freebird; Walt Disney Television Animation)
  • Colonna sonora in una produzione televisiva d’animazione: Christopher Willis per Disney Mickey Mouse (episodio: Springtime; Disney Television Animation)
  • Scenografia in una produzione televisiva d’animazione: Céline Desrumaux e Jasmin Lai per Age of Sail (Google Spotlight Stories, Broad Reach Pictures)
  • Voce in una produzione televisiva d’animazione: Will Arnett (voce di Bojack) per BoJack Horseman (episodio: Churro gratis; Tornante Productions, LLC for Netflix)
  • Sceneggiatura in una produzione televisiva d’animazione: Stephanie Simpson per Hilda (episodio: Capitolo 8: The Tide Mice (Hilda Productions Limited, a Silvergate Media Company, Netflix Inc. and Mercury Filmworks)
  • Montaggio in una produzione televisiva d’animazione: Charles Jones, Joe Molinari, Dao Le e Vartan Nazarian per Big Hero 6: The Series (Walt Disney Television Animation)

Conclusioni

In questo articolo abbiamo elencato i più importanti vincitori della serata degli Annie Awards. In primo luogo citiamo Spider-Man che domina la serata e il giapponese Mirai che riesce a portare a casa un’inaspettato premio. Da segnalare, inoltre, il flop de Gli Incredibili 2 (nonostante le tantissime nomination) e del piccolo gioiello di Wes AndersonL’isola dei cani. Invece per la televisione sono grandi i trionfi di Hilda e soprattutto di BoJack Horseman (che si conferma tra le serie Netflix più amate di sempre). In conclusione perciò vi diamo appuntamento alla serata degli Oscar, per scoprire insieme quale sarà il miglior film d’animazione e il miglior cortometraggio d’animazione) Per altre novità riguardo tutte le cerimonie e il mondo dell’animazione continuate a seguirci!

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close