Assassin’s Creed Valhalla: gli easter egg sul mondo di Harry Potter

Nell'ultimo capitolo della saga di Assassin's Creed sono presenti diversi easter egg su Harry Potter

In Assassin’s Creed Valhalla, ultimo capitolo della nota saga videoludica firmata Ubisoft, è presente un curioso easter egg sul mondo di Harry Potter. La citazione si può trovare nella zona occidentale della città di Lunden. Vicino a questa zona potrete trovare una piccola casetta sorvegliata da un serpente. Una volta ucciso il rettile e recuperata la chiave per accedere all’area segreta, il giocatore troverà una lista molto particolare che fa riferimento ad un diario, un anello, un medaglione, un serpente ed altri oggetti molto particolari; un chiaro riferimento agli Horcrux, oggetti in cui Lord Voldemort cela un pezzo della sua anima in maniera tale da raggiungere l’immortalità.

Assassin’s Creed Valhalla: gli easter egg sul mondo di Harry Potter

Oltre al riferimento degli Horcrux, dentro la casetta si trovano anche 4 stendardi, citazione alle casate presenti nel mondo di Harry Potter. A testimoniare l’esistenza di questi easter egg ci sono ormai diversi video in rete. Assassin’s Creed Valhalla è disponibile dal 10 Novembre per Xbox OneXbox Series XPCStadiaPlayStation 4 e PlayStation 5. La sinossi ufficiale:

Costretto ad abbandonare la Norvegia da guerre senza fine e carestie nel IX secolo d.C., il clan vichingo di Eivor attraversa il glaciale mare del Nord per raggiungere le ricche terre dei regni infranti dell’Inghilterra. I giocatori dovranno plasmare il futuro del proprio clan, rivivendo lo spietato stile di combattimento dei guerrieri vichinghi con un sistema rinnovato, che include la capacità di impugnare due armi per affrontare una maggiore gamma di nemici. Inoltre, mentre esploreranno la costa con la propria nave vichinga, potranno assaltare qualsiasi luogo avvisteranno per ottenere le risorse e le ricchezze necessarie.

Nello sviluppare il loro nuovo insediamento, i vichinghi dovranno anche superare la resistenza di alcuni nemici, tra cui i Sassoni e il Re Aelfred del Wessex, che li ritiene solo un mucchio di selvaggi pagani e intende reclamare il trono d’Inghilterra. Sfidando ogni avversità, Eivor dovrà fare tutto il necessario per far sì che il Valhalla non resti solo un miraggio.

Articoli correlati