News

Brad Pitt rivela che i discorsi di ringraziamento sono tutti suoi!

La star di Hollywood ha rivelato di non aver alcun ghost-writer per le premiazioni

La star di Hollywood Brad Pitt ha rivelato che discorsi di ringraziamento sono tutti suoi. Fresco della vittoria del Premio Oscar al Miglior attore non protagonista per l’interpretazione di Cliff Booth nel film di Quentin Tarantino C’era una volta a… Hollywood, Brad Pitt ha rilasciato alcune dichiarazioni. Durante un’intervista a Vanity Fair, infatti, ha dichiarato che il discorso di ringraziamento per il premio è tutta, o quasi, farina del suo sacco. Ha ammesso di essere sempre stato impaurito, ma che questa volta doveva mettersi in gioco del tutto.brad pitt discorsi

Riguardo al fatto che discorsi siano scritti da lui, Brad Pitt ha detto, riferendosi anche ad esperienze precedenti:

Li scrivo io sicuramente. Ho degli amici divertenti. Ho degli amici molto, molto divertenti che mi hanno aiutato con alcune battute, ma no, sai, deve venire dal cuore.

Tra questi amici, sicuramente il regista statunitense David Fincher, col quale ha collaborato in Seven, Fight Club e Il curioso caso di Benjamin Button. Dunque, niente ghost-writers per Pitt!

Tags

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close