News

Bullets of Justice: il trailer dell’horror con Danny Trejo

Una macabra specie tormenta gli esseri umani

Immaginate una Terza Guerra Mondiale e il governo degli Stati Uniti d’America che dà il via a un progetto segreto denominato Army Bacon. Non solo, immaginate anche che lo scopo di questo progetto sia creare dei super-soldati a metà fra esseri umani e maiali. Cosa potrebbe andare storto? E che fare quando con gli anni queste inquietanti creature arrivano alla vetta della catena alimentare? Queste a grandi linee le premesse di Bullets of Justice, nuovo film horror post-apocalittico di cui è stato da poco diffuso il trailer. Il progetto nasce inizialmente come una serie tv nel 2017; il girato dell’episodio pilota viene poi ampliato fino a farne un film, presentato nel 2019 al London FrightFest Festival.

Dietro la macchina da presa c’è il regista di Wrong Turn 6 Valeri Milev. Nel cast, accanto a Danny Trejo, anche Timor Turisbekor, Yana Marinova, Dessy Slavova, Doroteya Toleva e Ester Chardaklieva. Vediamo qui sotto il trailer del film e scopriamo qualche dettaglio della trama dalla sinossi ufficiale.

Il trailer dell’horror post-apocalittico Bullets of Justice

All’indomani della Terza Guerra Mondiale, il governo americano avvia un progetto denominato Army Bacon al fine di creare super soldati a metà strada fra esseri umani e maiali. Venticinque anni dopo l’esperimento va fuori controllo. Una razza chiamata Muzzles ha occupato il posto in cima alla catena alimentare e alleva esseri umani per cibarsene. Rob Justice è un ex cacciatore di taglie che lavora al servizio dell’ultima linea di resistenza per gli umani; si tratta di un gruppo di sopravvissuti che si nasconde in un bunker nucleare sotterraneo. La sua missione è capire come i Muzzles siano riusciti a conquistare il potere e poi eliminarli per sempre.

Bullets of Justice, che fin dal trailer promette una buona dose di trash e di eccessi, sarà disponibile in Video on Demand negli Stati Uniti a partire dal prossimo 15 ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button