News

Cahiers du cinéma: presente anche l’Italia tra i migliori film del decennio

Il film 'Mia madre' di Nanni Moretti al settimo posto tra i migliori film del decennio secondo la rivista francese

La più prestigiosa rivista cinematografica francese, Cahiers du Cinéma (fondata nel 1951 da André Bazin, Jacques Doniol-Valcroze e Joseph-Marie Lo Duca, riunendo negli anni collaboratori come Jean-Luc Godard, Éric Rohmer, Claude Chabrol, François Truffaut e Jacques Rivette), ha stilato la propria top 10 dei migliori film del decennio. In essa è presente anche l’Italia con Mia madre di Nanni Moretti che si piazza al settimo posto in una classifica che vede trionfare in modo provocatorio Twin Peaks: Il Ritorno, terza stagione della serie culto creata da David Lynch e Mark Frost. Sia il film di Nanni Moretti che Twin Peaks si erano aggiudicati già il titolo di miglior film dell’anno rispettivamente nel 2015 e due anni dopo per la “serie evento” diretta da Lynch.

Nella classifica è presente anche un’altra opera nata come serie tv, cioè P’tit Quinquin di Bruno Dumont che si piazza al terzo posto preceduto quindi dall’unico film vero e proprio del podio; Holy Motors, ultimo progetto del regista francese Leos Carax del 2012 che tornerà nel 2020 con il musical Annette interpretato da Adam Driver e Marion Cotillard.

La top 10 completa:

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button