News

Cannes 2020: Wes Anderson e Thomas Vinterberg fanno parte della selezione del festival

Thierry Fremaux ha anticipato alcuni dei film selezionati per far parte del Festival di Cannes 2020

Thierry Fremaux ha anticipato alcuni dei film selezionati per far parte del Festival di Cannes 2020, tra i nomi spicca quello di Wes Anderson. L’emergenza sanitaria scaturita dal problema Covid-19 ha creato non pochi problemi ai festival cinematografici sparsi per tutto il mondo. Cannes è tra quelli che ha deciso di non procedere ad una versione light oppure ad una versione in streaming. Nonostante quindi la manifestazione non si tenga Thierry Fremaux, delegato generale del Festival di Cannes, ha deciso comunque di rendere noti i film che erano stati selezionati per partecipare alla kermesse.

La lista completa verrà comunicata il 3 giugno ma nel frattempo Fremaux ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni su alcuni dei film che avrebbero fatto parte della selezione. Su tutti spiccano i nomi di Wes Anderson con il suo The French Dispatch, Thomas Vinterberg con Another Round e Naomi Kawase con True Mothers.

Wes Anderson e Thomas Vinterberg nella selezione di Cannes 2020

I film selezionati per la manifestazione di quest’anno se rinunceranno all’uscita in sala potranno essere inseriti in quella del 2021. La decisione quindi spetta ai singoli produttori e distributori. L’essere selezionati per il Festival di ques’anno permetterà ai film di poter esporre nella locandina il simbolo della manifestazione; al contempo però chi opterà per questa scelta non potrà presentare la propria opera in altri festival, come quello di Venezia (che seppur in una forma più snella verrà organizzato per l’autunno 2020).

Secondo alcune indiscrezioni altri grandi nomi del panorama cinematografico mondiale hanno accettato di seguire il Festival di Cannes anche nella malasorte. Oltre ai nomi di Anderson, Vinterberg e Kawase, spiccano anche quello di Francois Ozon con il suo Ete 85 e Apichatpong Weerasethakul con Memoria. Chissà che non “prenda parte” alla manifestazione anche Nanni Moretti con il suo “Tre piani”. Fremaux ha dichiarato di averlo apprezzato molto:

Ho amato il film di Nanni Moretti, l’avevo invitato subito al festival!

wes anderson cannes 2020
The French Dispatch of the Liberty, Kansas Evening Sun, Indian Paintbrush, American Empirical Pictures

 

Tags

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close