News

Chiamami col tuo nome: sempre più realistiche le voci di un’eventuale sequel

Conferme da più parti darebbero il regista italiano Luca Guadagnino pronto a girare il sequel del film premio Oscar

Uno degli attori principali di Chiamami col tuo nome, acclamato film di di Luca Guadagnino, conferma le speculazioni su un eventuale sequel. Michael Stuhlbarg, interprete del padre di Elio  nel film, ha affermato che il regista italiano e lo scrittore, André Aciman sono entusiasti della prospettiva.

Lui [Guadagnino n.d.r] pensa che potremmo riprendere la storia giusto qualche anno dopo, per vedere cosa è successo ai personaggi e le scelte che hanno fatto.Vedere come è diventata la loro vita dopo quell’estate particolarmente importante, per tutti loro. Suona come qualcosa di veramente serio, e penso che Andrè Aciman sia elettrizzato all’idea.

Stuhlabarg si sbottona ulteriormente affermando che il libro originale di Aciman potrebbe fornire ancora del materiale per un secondo film.

 Ci sono parti del libro che non abbiamo esplorato a fondo. Sono già curioso di mio e sarei entusiasta di far parte di qualsiasi tipo di sequel. È stata un’esperienza davvero speciale per tutti noi. Penso che sia stato qualcosa di unico, ma vorrei mettermi comunque in gioco e provare.”

Chiamami col tuo nome: il sequel

Il regista si è espresso in modo altrettanto entusiasta per questo progetto.

Sono pronto a raccontare una parte fondamentale per la loro storia. Secondo me, Chiamami col tuo nome può essere visto come il primo capitolo della vita dei personaggi che abbiamo conosciuto nel film. Il primo capitolo è un romanzo di formazione in cui Elio diventa un uomo, magari il prossimo  sarà la posizione di questo uomo nel mondo. Sarà la scoperta dei suoi desideri, e ci mostrerà com’è cambiato qualche anno dopo quel fortissimo pugno emotivo.

 

La sceneggiatura del primo capitolo è stata scritta da James Ivory, gli è valso il premio Oscar come “migliore sceneggiatura non originale”. Il film rappresenta il terzo e ultimo film della “trilogia del desiderio” di Guadagnino, dopo Io sono l’amore (2009) e A bigger splash (2015).

Chiamami col tuo nome è ambientato nel nord Italia nel 1983 e racconta la storia d’amore tra Elio (Timothée Chalamet) e lo studente americano Oliver (Armie Hammer). I due finiranno per innamorarsi mentre Olvier è ospite della famiglia di Elio per l’estate.

 

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker