News

Cip & Ciop Agenti Speciali: il film ibrido arriverà su Disney+

I due scoiattoli Disney saranno doppiati da Andy Samberg e John Mulaney

Durante l’Investor Day la Disney ha annunciato un nuovo film di Cip & Ciop, intitolato Chip N’ Dale: Rescue RangersSi tratta di un film ibrido tra animazione e live-action, basato sulla serie animata andata in onda tra il 1989 e il 1990. I due protagonisti saranno doppiati da Andy Samberg e John Mulaney; è confermato anche un cameo di Seth Rogen, anche se non è specificato in che ruolo. Rescue Rangers sarà diretto da Akiva Schaffer e uscirà sulla piattaforma streaming Disney+ nel corso della primavera del 2022. David Hoberman e Todd Lieberman, che hanno prodotto The Muppets La Bella e La Bestia per lo studio, produrranno il progetto. La sceneggiatura è firmata da Dan Gregor e Doug Mand. È stato inoltre anticipato che uno dei personaggi “è andato un po’ oltre” inseguendo la mania della CGI,il che potrebbe significare che tra Cip e Ciop uno sarà rappresentato secondo l’animazione tradizionale e l’altro in computer grafica.

Cip & Ciop Agenti Speciali: il film ibrido in arrivo su Disney+

Arrivata in Italia come Cip & Ciop Agenti Speciali, la serie lanciata nel 1989 vedeva il duo di scoiattoli gestire un’agenzia speciale ed aiutare altri amici animali in svariate (dis)avventure. La serie, acclamata, andò in onda per tre stagioni, per poi terminare nel 1990. I due scoiattoli Disney esordirono nel corto Pluto soldato del 1943, dove si contrapponevano a Pluto, giocandogli dei brutti scherzi. Assunsero i nomi propri e le differenti connotazioni solo con il corto Chip an’ Dale del 1947, dove si contrapponevano a Paperino.

Essi continuarono a comparire nei cartoni animati, di solito importunando e terrorizzando Paperino fino alla metà degli anni 1950. In Italia la rivista intitolata a Cip & Ciop è stata pubblicata da Walt Disney Company Italia dal novembre 1989 fino al 2012. Nei fumetti, soprattutto di produzione statunitense, i due piccoli scoiattoli sono raffigurati come nei cartoni animati, ovvero dispettosi nei confronti di Paperino a cui combinano ripetuti scherzi.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button