News

Clownapocalypse: Eli Roth sta lavorando ad un nuovo franchise horror

Il regista statunitense sta dando il via ad un nuovo franchise di film e videogiochi

Eli Roth e la società di produzione 3BlackDot hanno deciso di collaborare alla creazione di un nuovo franchise chiamato Clownapocalypse. Il progetto non comprenderà solamente film per il cinema, ma anche videogame, eventi live e naturalmente un merchandise apposito. Ad occuparsi della sceneggiatura sarà Philip Gelatt, lo stesso scrittore della serie animata Love,Death & Robots, mentre a ricoprire i ruoli di produttori saranno lo stesso Eli Roth insieme a James Frey.

Il regista statunitense ha voluto rilasciare alcune dichiarazioni al riguardo presso la rivista Deadline:

Mi sono divertito tantissimo a collaborare con James Frey e tutte le persone della 3BlackDot , dal livello dei concept fino al game play, per ogni passo, nessun’idea è stata mai considerata troppo folle, e le hanno eseguite tutte a un livello massimo di professionalità. Per anni ho incontrato gente che mi diceva, ‘Non puoi farlo in un gioco, è troppo folle’, e finalmente ho trovato dei collaboratori che invece mi hanno detto, ‘Facciamo un ulteriore passo avanti’. E’ stato come creare un gioco, un film, un’esperienza senza la supervisione dei genitori o uno studio che imponesse di abbassare il tono, e questa è l’unica maniera per creare qualcosa di spettacolare e memorabile. Sarà un grande divertimento, un evento spaventoso per i giocatori, per i fan dei film, e per la gente che gode degli eventi dal vivo. La Clownapocalypse sta arrivando, tenetevi pronti

Il presidente della società 3BlackDot, Reginald Cash, ha voluto aggiungere:

Come studio, il nostro obiettivo è quello di sviluppare e finanziare i contenuti e l’esperienza più innovativa. Siamo emozionati nel poter continuare a lavorare con visionari e storyteller come Eli e Philip nel creare questi mondi immersivi che attraversano i confini dei film, dei videogame, degli eventi live. Al pubblico attende una vera sorpresa

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button