News

Cobra Kai: disponibile da oggi la terza stagione su Netflix

I nuovi episodi della serie sequel di Karate Kid

Èdisponibile da oggi 1 gennaio, su Netflix, la terza stagione di Cobra Kai, serie ideata come sequel della saga cult di Karate Kid. La serie ha ottenuto ottimi dati di ascolti su YouTube, ottenendo un rinnovo per una terza stagione che è stata girata in autunno. Le prime due stagioni dello show, che in precedenza erano disponibili su YouTube Premium, hanno raggiunto un pubblico significativamente più ampio quando sono state aggiunte sulla piattaforma streaming di Netflix. La scorsa stagione di Cobra Kai si era conclusa con una rissa e con Miguel tramortito, dopo essere stato preso a calci da Robby. Nei nuovi episodi, quindi, quest’ultimo è in fuga dalla legge, mentre Miguel è in ospedale e Johnny si sente in colpa per quanto accaduto ai ragazzi. Inoltre, è ora Krees è al comando di Cobra Kai.

Cobra Kai: è ora disponibile la terza stagione su Netflix

La terza stagione della saga creata da Jon Hurwitz, Hayden Schlossberg e Josh Heald sarà composta da dieci episodi. Uno dei protagonisti della serie, William Zabka, aveva anticipato alcune sorprese per la terza stagione di Cobra Kai:

“La fine della seconda stagione è essenzialmente un incidente d’auto, ci sono molti pezzi da rimettere insieme. C’è molto da sanare. C’è molta crescita da fare. Ho visto e ascoltato molte teorie esterne dei fan. Bei tentativi, è fantastico. Voglio dire, la terza stagione sono fuochi d’artificio. E penso che sia la prima e la seconda mixate con degli steroidi. Ed è stato fantastico girare, ne è valsa la pena aspettare. Speravamo che uscisse prima ma il mondo è quello che è adesso e siamo così felici di essere in una casa fantastica come Netflix. E i nostri fan hanno già visto lo show e potuto guardarlo di nuovo, con nuovi fan pronti ad aggiungersi. C’è molto lavoro per preparare la terza stagione. Sarà tradotta in 30 Paesi” ha dichiarato l’interprete di Johnny Lawrence.

Cobra Kai, disponibile su Netflix, è già stata rinnovata per una quarta stagione, visto il successo raggiunto a livello mondiale dopo la distribuzione sulla piattaforma streaming. Attraverso filmati di repertorio, data la scomparsa dell’attore Pat Morita, il pubblico continuerà a vedere Miyagi, il maestro di Daniel.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button