Cowboy Bebop: la serie live-action arriverà in autunno su Netflix

Nel progetto sarà coinvolto anche Yoko Kanno, compositore dell'iconica colonna sonora dell'anime

Durante il corso della seconda diretta del Netflix Geeked Week, il colosso dello streaming ha annunciato che la serie live-action di Cowboy Bebop arriverà in autunno sulla piattaforma. Ma non solo: è stato svelato che Yoko Kanno,compositore dell’iconica colonna sonora dell’anime, si occuperà anche delle musiche del nuovo progetto. Netflix ha accompagnato l’annuncio con un video dove si vedono i membri del cast della serie live-action interpretare a loro modo la celebre sigla dell’anime di fantascienza. I protagonisti della serie Cowboy Bebop, le cui riprese si sono concluse nel mese di marzo, sono John ChoMustafa Shakir e Daniella Pineda. Gli attori interpretano nelle puntate i ruoli di Spike Spiegel, Jet Black e Faye Valentine.

Il resto del cast include anche Alex Hassell che farà Vicious ed Elena Satine che sarà Julia. La prima stagione della serie live-action sarà composta da dieci episodi. Racconterà la storia di Spike Spiegel, il cacciatore di taglie alla guida di un gruppo di ribelli ed emarginati con cui attraversa il sistema solare. Gli showrunner saranno Josh Appelbaum, Andre Nemec, Jeff Pinkner e Scott Rosenberg. Shinichiro Watanabe, regista della serie animata, sarà impegnato come consulente.

Cowboy Bebop: la serie live-action dell’anime cult arriverà in autunno su Netflix

Ambientata nel 2071 e incentrata sulle avventure di una ciurma di cacciatori di taglie spaziali, l’anime si addentra nelle questioni irrisolte del passato dei protagonisti, esplorando concetti come l’esistenzialismo, la noia, la solitudine e l’influenza del passatoCowboy Bebop ha ottenuto un ampio riscontro di critica e commerciale, sia in Giappone sia a livello internazionale. L’opera è stata premiata con numerosi riconoscimenti nel campo dell’animazione e della fantascienza ed è stata apprezzata per stile, personaggi, trama, doppiaggio, animazione e colonna sonora. Negli anni la serie è andata affermandosi come capolavoro dell’animazione nipponica e numerosi critici lo considerano uno dei migliori anime di tutti i tempi.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *