News

Daredevil: Vincent D’Onofrio sente suo il ruolo di Kingpin

Vincent D’Onofrio, interprete di Wilson Fisk/Kingpin in Daredevil, sente di possedere il ruolo del personaggio

Durante una recente intervista in via telematica con ComicBook.comVincent D’Onofrio, interprete di Wilson Fisk a.k.a Kingpin nelle tre stagioni di Daredevil, ha parlato della possibilità di interpretare nuovamente il personaggio nel MCU, spiegando di essere molto legato emotivamente allo zar del crimine:

Mi sento molto vicino a quel personaggio. Devo ammetterlo: è come se quel personaggio fosse mio solo perché l’ho interpretato per tre stagioni e perché ero molto vicino a lui.

L’attore pensa che Marvel Television abbia solo grattato la superficie della lunga storia editoriale di Kingpin:

Penso che ci sia ancora qualcosa da fare con lui. Ma non si sa mai cosa può accadere, è una grossa compagnia. Quando penso alla Marvel, penso a tantissime storie. E la stessa cosa vale per la DC. Ci sono così tante storie. Non riesco ad immaginarmi alla guida di questi studi a cercare di capire quali saranno le prossime storie da raccontare. Questo è il mio punto di vista da creativo. Guardo il quadro completo oltre alla mia parte. Le vedo come grosse opportunità.

Daredevil: Vincent D’Onofrio sente suo il ruolo di Kingpin

Di recente, il wrestler The Big Show ha rivelato di voler interpretare Kingpin sostituendo di fatto il ruolo a Vincent D’Onofrio che ha ricoperto il ruolo del villain nella serie Netflix. The Big Show aveva sottolineato come il personaggio del malavitoso particolarmente violento con i suoi nemici e tenerissimo con i suoi affetti più cari, gli sarebbe calzato alla perfezione:

C’è un ruolo a cui aspiro davvero tanto, mi piacerebbe un sacco se facessero un remake di Daredevil. E di certo vorrei avere il ruolo di un Kingpin anche se è difficile da eguagliare. Penso che un personaggio come Kingpin mi calzerebbe a pennello”.

A queste affermazioni D’Onofrio ha risposto simpaticamente così:

No, non vorrei di certo lottare contro The Big Show. Ho visto le sue foto e cose del genere, quindi no, non avrei lottato con lui perché avrei perso in partenza lo scontro e poi avrei perso il personaggio. A parte gli scherzi, posso dire solo che, credo negli attori e credo che un attore debba avere la possibilità di provare e fare tutto ciò che desidera.

L’attore ha concluso dicendo che:

Se quel ragazzo vuole interpretare Kingpin, deve credere profondamente di poterlo fare, deve dare tutto ciò che può per il personaggio. Questo è l’unico consiglio che posso dare. È quello che spero che chiunque possa dire anche a me. Voglio dire, penso sia fantastico che creda veramente nelle cose che dice, penso che sia ambizioso ed è un buon atteggiamento da avere verso qualsiasi cosa.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button