News

Dash & Lily: il trailer della serie Netflix natalizia

Una nuova serie tratta da un romanzo young adult

Mancano davvero pochissimi giorni ad Halloween e le varie piattaforme stanno adattando il loro catalogo in questo senso, ma c’è un’altra festa ormai alle porte. Solo due mesi ci separano infatti dal Natale e Netflix inizia a pensare a creare l’atmosfera diffondendo il trailer di Dash & Lily; la nuova serie pensata per il pubblico dei giovanissimi che arriverà sulla piattaforma streaming dal prossimo 10 novembre si svolge proprio a New York durante il periodo più magico dell’anno. Netflix dunque continua a sfruttare il fortunato filone degli adattamenti di romanzi young adult, come recentemente fatto con il film Enola Holmes, con Millie Bobby Brown, Henry Cavill e Sam Claflin. Dash & Lily è infatti adattamento del romanzo di David Levithan e Rachel Cohn Dash & Lily’s Book of Dares. Diamo uno sguardo qui sotto al trailer della serie tv e scopriamo qualche dettaglio in più sulla trama.

Ecco il primo trailer di Dash & Lily, serie tv in arrivo su Netflix

La tagline della serie, così come il trailer, ben riassume i toni e il contenuto di Dash & Lily: “Durante le feste osa innamorarti”. Protagonisti della serie tv sono appunto Dash e Lily. Dash è un adolescente nato e cresciuto a New York, molto intelligente ma un po’ cinico e immaturo. Non è certamente un fan delle festività e nel periodo natalizio preferisce starsene per conto suo. Lily, invece, è una ragazza ottimista, sveglia e vivace; dal canto suo adora le festività natalizie e proprio nel periodo più speciale dell’anno decide di andare alla ricerca dell’amore.

Protagonisti di Dash & Lily sono Austin Abrams (Euphoria) e Midori Francis (Good Boys). Accanto ai due attori, nel cast, anche Dante Brown, Troy Iwata, Keana Marie, James Saito, Jodi Long, Agneeta Thacker, Leah Kreitz e Ianne Fields Stewart. La serie tv si sviluppa in otto episodi ed è prodotta dalla 21 Laps Entertainment con Image 32; l’appuntamento con la prima stagione è dunque per il prossimo 10 novembre.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button