Festival di Cannes 2021: confermate le date di luglio

La decisione dopo la riunione di martedì scorso

Variety riporta che gli organizzatori del Festival di Cannes hanno confermato che la kermesse si svolgerà a luglio 2021. La decisione è stata presa a seguito di una riunione che ha avuto luogo nella giornata di ieri. La notizia che il Festival di Cannes 2021 sarebbe stato posticipato a causa della pandemia era già nell’aria. L’ipotesi iniziale di tenere la kermesse dall’11 al 22 maggio prossimi non è sembrata definitivamente possibile; questo a causa dell’attuale lockdown in Francia necessario per arginare la seconda ondata di Covid-19. Il Festival si svolgerà dunque da martedì 6 a sabato 17 luglio, in linea con l’idea di far partire la manifestazione nei primissimi giorni del mese estivo. Il Festival di Cannes di quest’anno prenderà il via appena dopo un’altra importante manifestazione: i Cannes Lions, evento dedicato al marketing e alle pubblicità. Cannes Lions avrà luogo fra il 21 e il 25 giugno prossimi.

Il Festival di Cannes 2021 si svolgerà fra il 6 e il 17 luglio

In un anno normale, il fatto di fissare la manifestazione nel mese di luglio avrebbe sollevato gli animi degli albergatori; questo perché Cannes è una meta ambita e affollatissima di turisti in quel periodo. Luglio, così come agosto, è un mese di alta stagione in cui solitamente gli alberghi sono pieni grazie al turismo vacanziero. Proprio come il settore dello spettacolo, la pandemia ha colpito duramente anche quello alberghiero e la gran parte degli hotel della Croisette sono chiusi già da mesi. Il Festival di Cannes 2020 è stato cancellato a seguito della crisi sanitaria, nonostante la comunicazione della selezione ufficiale dei titoli. Gli organizzatori del Festival di Cannes 2021 stanno facendo di tutto per evitare che uno scenario simile si ripeta.

Sempre Variety riporta che qualora anche le date di luglio dovessero saltare, un’altra ipotesi praticabile è quella di organizzare la kermesse per la fine di agosto. Scenario particolarmente problematico, a causa della prossimità con la Mostra del Cinema di Venezia. La 78° edizione del Festival si terrà infatti al Lido dall’1 all’11 settembre prossimi. Spike Lee, che avrebbe dovuto presiedere la giuria del festival francese lo scorso anno, è ancora il candidato più probabile per la stessa posizione al Festival di Cannes 2021.

Articoli correlati