News

Svelati i film che parteciperanno al Festival di Cannes 2018

Ecco la selezione ufficiale dei film che verranno presentati al Festival di Cannes 2018

Annunciata ufficialmente la lista dei film che verranno presentati in anteprima al prestigiosissimo Festival di Cannes 2018. Il direttore artistico Thierry Fremaux ha aspettato fino all’ultimo minuto, ma ecco finalmente i film che parteciperanno alla famosa rassegna francese.

Il Festival di Cannes ha fatto discutere fin dall’inizio con la diatriba Netflix. Ricordiamo infatti che potranno concorrere alla Palma d’Oro solo i film Netflix destinati a un’uscita nelle sale cinematografiche francesi, eventualità scomoda per l’azienda statunitense che raramente concede alle sue produzioni un passaggio per i cinema.

Presente in anteprima esclusiva anche Solo: A Star Wars Story,  diretto da Ron Howard. Il film sarà però fuori concorso e verrà proiettato il 15 maggio con ben dieci giorni di anticipo rispetto alla première ufficiale.

Svelati i film che parteciperanno al Festival di Cannes 2018

Ecco la lista dei film candidati:

Selezione ufficiale film Festival Cannes 2018

FILM D’APERTURA

Everybody Knows, dir: Asghar Farhadi

FILM IN CONCORSO

Le Livre D’Image, dir: Jean-Luc Godard
Black Klansman, dir: Spike Lee
Three Faces, dir: Jafar Panahi
Cold War, dir: Pawel Pawlikowski
Leto, dir: Kirill Serebrennikov
Lazzaro Felice, dir: Alice Rohrwacher
Under The Silver Lake, dir: David Robert Mitchell
Capernaum, dir: Nadine Labaki
At War, dir: Stephane Brizé
Asako I&II, dir: Ryusuke Hamaguchi
Sorry Angel, dir: Christophe Honoré
Dogman, dir: Matteo Garrone
Girls Of The Sun, dir: Eva Husson
Yomeddine, dir: A.B Shawky
Burning, dir: Lee-Chang Dong
Shoplifters, dir: Kore-Eda Hirokazu
Ash Is Purest White, dir: Jia Zhang-Ke

PROIEZIONI SPECIALI

Dead Souls, Wang Bing
10 Years In Thailand, dirs: Aditya Assarat, Wisit Sasanatieng, Chulayarnon Sriphol & Apichatpong Weerasethakul
Pope Francis – A Man Of His Word, dir: Wim Wenders
La Traversée, dir: Romain Goupil
To The Four Winds, dir: Michel Toesca
Le Grand Cirque Mystique, dir: Carlos Diegues
The State Against Mandela And The Others, dirs: Nicolas Champeaux & Gilles Porte

PROIEZIONI DI MEZZANOTTE

Arctic, dir: Joe Penna
The Spy Gone North, dir: Yoon Jong-Bing

FUORI CONCORSO

Le Grand Bain, dir: Gilles Lellouche
Solo: A Star Wars Story, dir: Ron Howard

UN CERTAIN REGARD

Long Day’s Journey Into Night, Bi Gan
Little Tickles, dir: Andréa Bescond & Eric Métayer
Sofia, dir: Meyem Benm’Barek
Border, dir: Ali Abbasi
Sextape, dir: Antoine Desrosières
Manto, dir: Nandita Das
Girl, dir: Lukas Dhont
Angel Face, dir: Vanessa Filho
Euphoria, dir: Valeria Golino
Friend, dir: Wanuri Kahiu
My favorite fabric, dir: Gaya Jiji
The Harvesters, dir: Etienne Kallos
In my room, dir: Ulrich Köhler
El Angel, dir: Luis Ortega
The gentle indifference of the world, dir: Adilkhan Yerzhanov

Un po’ d’Italia al Festival di Cannes 2018!

A competere per la Palma d’Oro ci saranno anche due film italiani. In competizione ci sono infatti Dogman di Matteo Garrone, ispirato alla storia di cronaca nera del “canaro” della Magliana, e Lazzaro felice di Alice Rohwacher, un altro film bucolico dopo Le meraviglie, premiato proprio a Cannes, con Nicoletta Braschi, Sergi Lopez, Alba Rohrwacher,. Un bel risultato considerando che lo scorso anno nessun film italiano era arrivato in concorso.

Nella sezione parallela ci sarà un altro film italiano: Euphoria, ritorno alla regia di Valeria Golino dopo Miele, con Scamarcio e Mastandrea, due fratelli, due persone all’apparenza lontanissime, obbligati a riavvicinarsi a causa di una situazione difficile, che diventa per i due l’occasione per conoscersi e scoprirsi sorprendentemente uniti.

Attesissimo anche il film d’apertura Everybody Knows del regista iraniano premio Oscar Asghar Farhadi, che aprirà il Festival l’8 maggio.  Tanta attesa anche per il nuovo film di Wim Wenders Pope Francis – A Man Of His Word e per il ritorno alla regia di Jean-Luc Godard con Le livre d’image. Interessante anche il nuovo lavoro dell’altro regista iraniano Jafar Panahi, che presenterà a Cannes Three FacesA sorpresa in concorso anche l’atteso BlacKkKlansman di Spike Lee, aspra critica al razzismo e alle diramazioni del Ku Klux Klan.

Esclusi definitivamente i film Netflix da Cannes 2018.  Dopo che il Festival aveva deciso di far partecipare in concorso i film per cui non sono previste proiezioni al cinema, Ted Sarandos, capo dei contenuti di Netflix, ha detto a Variety in un’intervista dell’11 aprile: “Vogliamo che i nostri film siano allo stesso livello degli altri. […] Non penso che per noi sarebbe giusto andare.


Ti è piaciuto questo articolo? Metti mi piace alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornato su tutte le novità dal mondo del cinema e della tv!

FilmPost.it Fan Page

Tags
Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker