News

Five Eyes: Guy Ritchie e Jason Statham tornano a lavorare insieme

Per i due si tratta della quinta collaborazione

Il regista Guy Ritchie e Jason Statham torneranno a lavorare insieme in Five Eyes, spy thriller con al centro una storia che rivela quello che c’è dietro il commercio internazionale di armi. Le riprese del film prenderanno avvia il prossimo ottobre; per Richie e Statham si tratta della quinta collaborazione. Il sodalizio che lega il regista e l’attore ha inizio vent’anni fa. Fu proprio Guy Ritchie a spingere Jason Statham a debuttare sul grande schermo nel suo Lock & Stock – Pazzi scatenati. Passano cinque anni e il regista britannico torna a dirigere l’attore in Snatch – Lo strappo prima e Revolver poi.

Jason Statham e Guy Ritchie di nuovo insieme per Five Eyes

L’ultima collaborazione tra Ritchie e Statham risale allo scorso anno con Cash Truck; si tratta di un thriller remake del film francese Le Convoyeur, costruito attorno al tema della vendetta. Guy Ritchie e Jason Statham torneranno insieme per Five Eyes, film prodotto per la Miramax; la STX si occuperà invece della distribuzione negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Irlanda. La STX provvederà inoltre a vendere i diritti del film sul mercato internazionale nel corso del Toronto Film Festival; la kermesse cinematografica prenderà avvio il prossimo 10 settembre. Ed è stata proprio la stessa STX a occuparsi dei diritti di un altro film di Ritchie, The Gentlemen, che ha incassato 115 milioni di dollari in totale.

In Five Eyes Jason Statham interpreterà il ruolo di un agente reclutato da un’agenzia di intelligence globale; dovrà cercare di bloccare la vendita di una nuova, pericolosissima arma che rappresenta una minaccia per il mondo intero. Oltre alla longeva collaborazione con Guy Ritchie, la carriera di Jason Statham è costellata di diverse pellicole note al grande pubblico. Fra queste, la saga di Fast & Furious dal sesto film fino allo spin-off Fast & Furious – Hobbs & Shaw e I mercenari – The Expendables. Il regista, sceneggiatore e produttore britannico Guy Ritchie, invece, nel 2019, ha diretto il remake live-action di Aladdin.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button