News

Glass: primo trailer per il sequel di Split e Unbreakable

In occasione del San Diego Comic Con il regista M. Night Shyamalan ha presentato il primo trailer di "Glass", sequel di "Split" e "Unbreakable", interpretato da James McAvoy, Bruce Willis e Samuel L. Jackson

Si tratta di uno dei film più attesi della prossima stagione. In occasione del San Diego Comic Con, il regista M. Night Shyamalan ha presentato ufficialmente il primo trailer del film “Glass“. Ad attrarre i fan del regista di origine indiana è il fatto che “Glass” rappresenti il terzo capitolo di una trilogia di cui “Split” (2016) è stato il secondo e “Unbreakable” (2000) il primo. Difatti questo nuovo lavoro vede come protagonisti James McAvoy come nel film precedente ma anche Bruce Willis e Samuel L. Jackson, interpreti della pellicola di diciotto anni fa.

Massimo riserbo nei confronti della trama ma, dalle prime foto pubblicate giorni fa, sembra chiaro che il personaggio di James McAvoy diventerà la nemesi di un Willis sempre determinato a vestire i panni dell’eroe involontario. Riconfermata anche la brillante Anya Taylor-Joy, co-protagonista di “Split” nei panni della giovane Casey Cooke. Nel cast di “Glass” è compreso anche il giovane Spencer Treat Clark che in “Unbreakable” vestiva i panni del figlio di Bruce Willis.

Glass: primo trailer del sequel di Split e Unbreakable

Il ritorno dell’Uomo di Vetro

Nel 2000 M. Night Shyamalan aveva trent’anni e, con “Il Sesto Senso” (1999) era il nuovo Golden Boy di Hollywood. Decise di sfruttare il successo per realizzare un film molto più cupo e ambizioso del precedente e girò “Unbreakable“. Storia di una ex-promessa del football diventato un uomo depresso e insoddisfatto, “Unbreakable” giocava con i cliché delle storie supereroistiche quando, ancora, il Cinema non era la Patria dei Cinecomics odierni. Il protagonista interpretato da Bruce Willis, infatti, si scopriva dotato di superforza e invincibilità dopo essere sopravvissuto a un disastro ferroviario. Con l’aiuto di un antiquario appassionato di fumetti (Samuel L. Jackson) esplorava le sue potenzialità fino a diventare un vero Eroe.

Glass Trailer Split James McAvoyAll’epoca, Shyamalan confessò di avere riscritto più volte la sceneggiatura di “Unbreakable“. Originariamente copriva tre atti canonici che portavano alla creazione di un supereroe ma, in ultima analisi, decise di strutturare l’intero film come se fosse un semplice Atto Primo. Alla domanda se fosse interessato a esplorare anche i successivi due atti, il regista rimase sempre scaramanticamente vago. Tutto si è palesato con l’uscita di “Split” che, negli ultimi minuti, con il più classico Colpo di Scena alla Shyamalan reintroduceva il personaggio di Bruce Willis rivelando come questi due film condividessero l’universo narrativo.

Ora, con “Glass“, Shyamalan chiude tutte le linee narrative con un terzo episodio che, però, non sembra un sequel. Sia “Unbreakable” che “Split” avevano precise identità visive e narrative e, probabilmente, anche questa pellicola sarà fruibile senza avere visto le precedenti. Il film è stato girato il soli 39 giorni su una sceneggiatura di 134 pagine. Prodotto da Jason Blum che, con la sua Blumhouse, ha letteralmente fatto risorgere Shyamalan dopo i flop di “L’Ultimo Dominatore dell’Aria” e “After Earth“, “Glass” uscirà il 18 Gennaio 2019.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker