News

Happiest Season: il primo poster del film con Kristen Stewart

Una divertente commedia romantica natalizia in arrivo su Hulu

Pochi giorni fa la Sony Pictures aveva diffuso il trailer del film con protagoniste Kristen Stewart e Mackenzie Davis che debutterà sulla piattaforma streaming Hulu il prossimo 25 novembre. Ancor prima avevamo potuto dare un primo sguardo alle due attrici in alcune foto; ora invece arriva anche il primo poster ufficiale di Happiest Season, la commedia romantica LGBT diretta da Clea DuVall. Kristen Stewart interpreterà il ruolo di Abby mentre McKenzie Davis vestirà i panni di Harper. Accanto a loro, nel cast, anche Alison Brie, Aubrey Plaza, Daniel Levy, Victor Garber e Mary Steenburgen.

Clea DuVall ha parlato del suo film come una storia di Natale unica, universale, raccontata da una prospettiva inedita. Nel film si intrecceranno divertenti momenti comici e una riflessione sulla difficoltà di fare coming out; la storia trae ispirazione da quanto accaduto realmente alla regista. Vediamo qui di seguito il poster e la sinossi ufficiale di Happiest Season.

Il poster e la sinossi ufficiale di Happiest Season

happiest season poster
Happiest Season. TriStar Pictures, Entertainment One, Temple Hill Entertainment

Incontrare per la prima volta la famiglia della tua ragazza può essere difficile. Progettare di farle la proposta di matrimonio alla cena di Natale annuale della sua famiglia – quando ti rendi conto che non sanno nemmeno che è omosessuale – è ancora più difficile. Quando Abby (Kristen Stewart) scopre che Harper (Mackenzie Davis) ha tenuto segreta la loro relazione alla sua famiglia, inizia a farsi domande sulla ragazza che pensava di conoscere. Happiest Season è una commedia romantica per le festività natalizie che cattura in modo esilarante la vasta gamma di emozioni legate al desiderio dell’accettazione da parte della tua famiglia, all’essere fedeli a se stessi e al tentativo di non rovinare il Natale.

A proposito di Happiest Season, Kristen Stewart a dichiarato di aver aspettato tutta la vita l’arrivo di “una commedia di Natale che avesse come protagonista una coppia gay”. “Finalmente è arrivata” ha aggiunto, “per ricordare che ogni storia d’amore vale la pena di essere raccontata”.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button