News

House of the Dragon: iniziato il casting del prequel di GOT

E' iniziato il casting per trovare i protagonisti della serie prequel di Game of Thrones

House of the Dragon, l’atteso prequel della serie de Il Trono di Spade, è ora entrato nella fase del casting. Stando a quanto riportato da EW la procedura di casting per House of the Dragon, che sarà composto da dieci episodi, sarebbe in procinto di iniziare; tuttavia non giungono conferme effettive dalla produzione. House of the Dragon sarà basato su Fire & Blood, il libro di George R. Martin che racconta l’ascesa e la caduta dei Targaryen. Lo show sarà ambientato 300 anni prima di Game of Thrones.

Lo showrunner di House of the Dragon sarà Ryan Condal (Colony) in collaborazione con il regista Miguel Sapochnik, impegnato anche dietro la macchina da presa di alcuni dei dieci episodi. Per ora HBO non ha rivelato la descrizione dei personaggi che saranno protagonisti della serie, tuttavia sul piccolo schermo si dovrebbe assistere allo scontro chiamato all’interno della saga la Danza dei draghi.

House of the Dragon: iniziato il casting del prequel di GOT

Basandoci sulle pagine di George R.R. Martin, possiamo ipotizzare alcune figure chiave che potrebbero comparire nella serie. Tra i personaggi del prequel ci dovrebbero essere quindi:

  • Re Viserys I: il quinto Re della casa Targaryen. Il suo regno è stato caratterizzato da pace e prosperità, fino al giorno della sua morte.
  • Principessa Rhaenyra Targaryen: l’erede scelta da Re Viserys; una dominatrice di draghi che è cresciuta con la consapevolezza di diventare la prima regina e regnare su Westeros.
  • Regina Alicent Hightower: la seconda moglie di Viserys. È la matrigna di Rhaenyra, una donna particolarmente ambiziosa.
  • Aegon II Targaryen: il fratellastro più giovane della principessa Rhaenyra. Sarà lui a innescare una guerra civile, sfidando la pretesa al trono di Rhaenyra.
Durante l’importante conferenza stampa, tenutasi a gennaio, del Television Critics Association, il presidente della programmazione della HBO, Casey Bloys, ha rivelato che la scrittura della sceneggiatura della serie era a buon punto e che il debutto dello show era previsto per il 2022.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button