Il cielo è ovunque: la sinossi del film Apple basato sul best-seller di Jandy Nelson

Apple Original Films presenta Il cielo è ovunque, il film prodotto da A24, diretto da Josephine Decker. La pellicola è basata sull’omonimo best-seller di Jandy Nelson, che ha curato anche la sceneggiatura del progetto. Nel cast, troviamo come protagonisti: Grace Kaufman, Pico Alexander, Jacques Colimon, Julia Schlaeper, Ji-young Yoo, Havana Rose Liu, Cherry Jones e Jason Segel.

Il film sarà presentato in anteprima in tutto il mondo il prossimo 11 febbraio sulla piattaforma di Apple TV+. Poche ore fa, Apple e A24 hanno svelato la locandina e la sinossi della storia. 

La sinossi de Il cielo è ovunque, il nuovo film Apple, basato sull’omonimo best-seller di Jandy Nelson

Il cielo è ovunque: la sinossi del film Apple basato sul best-seller di Jandy Nelson

Nascosta tra le magiche sequoie della California settentrionale e circondata dalle rose gigantesche di sua nonna, la diciassettenne Lennie Walker, un vero prodigio musicale, lotta con la sofferenza atroce che l’ha travolta a seguito dell’improvvisa perdita della sorella maggiore, Bailey. Quando Joe Fontaine, il carismatico nuovo ragazzo della scuola, entra nella vita di Lennie, lei ne resta subito attratta.

Ma la complicata relazione di Lennie con Toby, il devastato fidanzato di sua sorella, condiziona la nascente storia d’amore tra lei e Joe. Attraverso la sua vivida immaginazione ed i suoi sentimenti, onesti e conflittuali, Lennie naviga tra il primo amore e la prima perdita per creare una canzone tutta sua. L’acclamata regista Josephine Decker dirige così un commovente adattamento dell’omonimo romanzo.

I produttori del progetto sono Denise Di Novi (“Piccole donne”) e Margaret French Isaac (“Stepmom”) per Di Novi Pictures, insieme a Decker e Allison Rose Carter (“Shirley”). Mentre Nelson e Joshua Bachove (“Minari”) sono i produttori esecutivi. La fotografia è a cura di Ava Berkofsky (“Insecure”). Inoltre, la scenografia è di Grace Yun (“Hereditary”). Il montaggio vede la firma di Laura Zempel ( “Euphoria”), i costumi sono curati da Christopher Peterson (“The Irishman”) e le musiche da Caroline Shaw (“Madeline’s Madeline”).

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *