News

Il Corvo: reboot di nuovo in lavorazione per Sony Pictures?

Potrebbe essere la volta buona?

Mai come in questo caso il punto di domanda alla fine della frase è d’obbligo, ma potrebbe essere la volta buona. Dopo uno stop di due anni, infatti, sembra che il reboot di Il Corvo sia tornato in lavorazione, stando a quanto riportato da Bloody Disgusting. Sony Pictures si era già dedicata in passato alla realizzazione di un reboot del film, ma non era stato possibile portare a termine il progetto a causa di una serie di defezioni e disaccordi sia a livello economico che a livello creativo.

A fine maggio 2018 Jason Momoa, che nel reboot di Il Corvo avrebbe dovuto interpretare Eric Draven, aveva annunciato l’abbandono del progetto. Contestualmente anche il regista designato Corin Hardy aveva preso la stessa decisione. A luglio dello stesso anno la Sony Pictures aveva infine deciso di cancellare in maniera definitiva il film dal listino delle uscite future.

il corvo reboot

Ora, pare che qualcosa sia cambiato e la Sony (il condizionale è d’obbligo) avrebbe fatto marcia indietro. Attualmente non si sa ancora quali potrebbero essere il protagonista, il regista e lo sceneggiatore nel reboot di Il Corvo, né se ritroveremo coinvolti Jason Momoa e Corin Hardy. Siamo certi che, in tale direzione, presto cominceranno a circolare le prime indiscrezioni. Il Corvo, film cult del 1994 diretto da Alex Proyas con Brandon Lee protagonista, ha già avuto alcuni sequel decisamente poco riusciti rispetto all’originale. Non rimane che aspettare un’eventuale conferma della notizia e ulteriori aggiornamenti a riguardo.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button