News

Jay and Silent Bob Reboot: il primo trailer dal San Diego Comic-con

Il trailer del film di Kevin Smith è stato mostrato al San Diego Comic-con 2019

Jay and Silent Bob Reboot trailer. Al San Diego Comic-con 2019 è stato mostrato il trailer del film, in uscita ad Ottobre, scritto, diretto e interpretato dallo statunitense Kevin Smith. Prodotto da Miramax, sarà distribuito da Saban Films e Universal Pictures. Il progetto è un reboot della commedia del 2001 diretta dallo stesso Smith, Jay & Silent Bob Strike Back, distribuito in Italia come Jay & Silent Bob… Fermate Hollywood!. Da più di quattro mesi, sul canale youtube del regista, sono disponibili una serie di video, Road to Reboot, dove settimanalmente venivano mostrati i progressi delle riprese.

La pellicola riprenderà le gesta della bizzarra coppia formata da Jay (Jason Mawes) e Silent Bob (Kevin Smith) presenza fissa, da protagonisti o meno, dell’View Askewniverse. L’universo creato dal poliedrico cineasta consta, al momento, di 6 film fra cui l’indimenticabile cult Clerks – Commessi, In cerca di Amy e Dogma. Con questo progetto, Smith prova a riprendersi dal deludente Yoga Hosers – Guerriere per sbaglio rilanciando il duo comico, sodalizio tanto lavorativo quanto di amicizia vera. L’ultima volta sullo schermo fu nel 2006 con il discreto Clerks II, sequel del suo film più conosciuto.

Jay and Silent Bob Reboot trailer

Come molte delle pellicole di Smith, anche Jay and Bob Reboot si avvale di un cast numeroso e variegato. Spesso, nel suo mondo cinematografico, stessi attori sono riproposti più volte. Ad accompagnare i due spacciatori ci saranno volti noti come Rosario Dawson, Ben Affleck, Matt Damon. Oltre loro Jason Lee, Brian O’Halloran (uno dei commessi di Clerks), Justin Long, Val Kilmer, James Van Der Beek e la figlia del regista (fervido amante e disegnatore di fumetti) Harley Queen Smith, già protagonista nel film precedente assieme alla figlia di Johnny Depp, Lily Rose Depp.

Di nuovo, Jay e Silent Bob saranno costretti a peripezie per fermare le riprese di un film del comic super-eroistico a loro ispirato Bluntman and Chronic. Si prospetta una nuova e stramba odissea pop per il tentativo di rilancio di un regista trattato da molti con sufficienza. Autore che però ha saputo regalare perle, spaziando dalla commedia all’horror indipendente con Red State e Tusk, anche se non senza qualche caduta. Snootchie bootchies!

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button