News

Kenneth Branagh sarà Boris Johnson in una nuova serie sulla pandemia

Il nuovo serial tratterà la pandemia da Coronavirus in Gran Bretagna

Kenneth Branagh interpreterà il primo ministro britannico Boris Johnson in una serie prodotta da Sky e intitolata This Sceptred Isle. I cinque episodi si concentreranno sulla storia recente del Regno Unito e in particolare sulla risposta piuttosto ondivaga del governo guidato da Johnson alla crisi determinata dalla prima ondata dell’epidemia di Covid 19. La regia è di Michael Winterbottom (24 Hour Party PeopleThe Road to Guantanamo) che ha curato anche la sceneggiatura. Kenneth Branagh non è solamente un grande attore e regista, a lui si devono tantissime trasposizioni shakespeareane sul grande schermo poiché ama moltissimo il grande commediografo inglese; alcuni esempi sono Sogno di una notte di Mezza estate oppure Enrico V. Il regista Winterbottom ha raccontato:

Pubblicità

La prima ondata della pandemia verrà ricordata per sempre. E’ stato un momento nel quale il paese ha capito l’importanza di essere una comunità. La serie racconterà molte storie vere, dalla cronaca delle giornate di Boris Johnson al Numero 10 di Downing Street all’impegno dei lavoratori schierati in prima linea nel paese, e racconterà gli sforzi degli scienziati, dei dottori e di tutte quelle figure professionali che hanno fatto di tutto per proteggerci dal virus.

Kenneth Branagh sarà Boris Johnson in This Sceptred Isle

Il progetto di This Sceptred Isle è nato come parte di un accordo tra il regista di The Trip Michael Winterbottom e Richard Brown. Sky Atlantic è anche a bordo della serie con Branagh, che recentemente ha recitato in Tenet. Il serial è prodotto da Michael Winterbottom che ha co-scritto la sceneggiatura con Kieron Quirke e dirigerà tutti e cinque gli episodi. Sarà anche produttore esecutivo insieme a Richard Brown. Melissa Parmenter (Revolution Films) produrrà insieme a Josh Hyams e Anthony Wilcox. Tim Shipman, redattore politico del Sunday Times, funge da consulente. Le riprese inizieranno all’inizio del 2021 e la serie sarà pronta nel 2022.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button