News

Killers of the Flower Moon: a breve l’avvio delle riprese del nuovo film di Martin Scorsese

Inizieranno a marzo 2020 le riprese del nuovo film di Scorsese con Leonardo Di Caprio e Robert De Niro

Le riprese del nuovo film di Martin Scorsese Killers of the Flower Moon inizieranno a marzo 2020. Ad annunciarlo è il direttore della fotografia Rodrigo Pieto,già al lavoro con il regista per The Wolf of Wall Street, Silence e più recentemente con The Irishman (grazie al quale è uno dei candidati favoriti per la nomination all’Oscar per la migliore fotografia). In un’intervista con il sito americano Collider, il direttore della fotografia ha spiegato che si è recato a Bartlesville, in Oklahoma, per fare delle riprese di prova e successivamente discuterne con Martin Scorsese:

Per adesso mi sto documentando sui vari modi in cui potrei girarlo. Scorsese ed io dobbiamo ancora incontrarci: gli mostrerò varie immagini e gli proporrò alcune idee. Probabilmente avrà anche lui le sue idee, ma non abbiamo ancora stabilito il tono da dare al film. Quindi, ci stiamo lavorando.

Killers of the flower moon è basato sul romanzo omonimo del giornalista David Grann e racconta la storia dell’ex Texas Ranger Tom White, che viene incaricato da un giovane J. Edgar Hoover di indagare su alcuni misteriosi omicidi che stanno decimando la tribù di nativi americani Osage, in Oklahoma. A occuparsi delle indagini l’FBI, all’epoca un’agenzia ancora in costruzione che grazie alla soluzione del caso ottenne la popolarità e il potere necessari per diventare la potenza che conosciamo.

killers of the flower moon

La sceneggiatura del film è affidata ad Eric Roth, (4 nomination agli Oscar per Munich, Il curioso caso di Benjamin Button, The InsiderA Star is Born e vincitore della statuetta per Forrest Gump) e vedrà Leonardo Di Caprio e Robert De Niro come protagonisti. Scorsese in un’intervista l’anno scorso ha dichiarato infatti:

Quando ho letto il libro di David Grann, ho cominciato subito a vederlo – la gente, le ambientazioni, l’azione – e ho capito che dovevo trasporlo in un film. Sono molto entusiasta di lavorare con Eric Roth e di ritrovare Leo Di Caprio per portare sullo schermo questa storia americana realmente inquietante.

Il film sarà prodotto dalla Paramount Pictures e uscirà nelle sale nel 2021.

 

 

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close