News

Lashana Lynch sarà il nuovo agente 007? Ecco cosa sappiamo

Lashana Lynch sembra essere sempre più papabile come nuova agente 007 nella saga di James Bond

Sembra essere sempre più probabile il coinvolgimento di una nuova agente 007. Secondo diverse fonti, nella famosa saga di James Bond, il protagonista sarà questa volta un volto femminile, quello dell’attrice britannica Lashana Lynch. Dopo l’uscita di Bond 25, Daniel Craig aveva già dichiarato di uscire di scena come agente 007, ma nessuno avrebbe pensato ad una mossa del genere. Bond 25 uscirà nelle sale ad aprile del 2020. Il film, diretto da Cary Joji Fukanaga, ci mostrerà Craig, che lascerà l’MI6, i servizi segreti d’intelligence britannici.

La Lynch sarebbe la prima attrice femminile ad ottenere il ruolo, oltre ad essere anche il primo interprete di colore. Non sappiamo ancora tanto sul film o sul personaggio di Lynch, nemmeno il suo nome. L’attrice britannica ha avuto successo ultimamente con il film della Marvel “Capitan Marvel“. Dopo questo primo coinvolgimento, adesso avrà l’occasione di vestire i panni di un personaggio cult del cinema, avendo la possibilità di cambiare gli stilemi della saga.

Lashana Lynch sarà la nuova agente 007?

lashana lynch 007

Già dall’ultimo capitolo inedito della saga, il filone di film aveva iniziato ad avere un impronta sempre più femminile. Pensiamo solo al fatto che la sceneggiatura di Bond 25 è stata scritta da Phoebe WallerBridge, la creatrice della serie drammatica britannica Fleabag. Secondo il Guardian, proprio l’attore Daniel Craig aveva chiesto il coinvolgimento della sceneggiatrice britannica, essendo un grande fan della serie. Qui sotto alcune citazioni del caso:

“Penso che [James Bond] adesso sia davvero attuale. Deve solo crescere. Deve solo evolversi, l’importante è che il film tratti di donne in modo corretto”, ha dichiarato Waller-Bridge a Deadline.

“Bond è ancora Bond, ma è stato sostituito da questa splendida donna,” ha detto una fonte, che ha lavorato al film, al Daily Mail

Non sappiamo ancora bene quale sia la verità, se veramente ci sarà una bond girl, anche se è vero che siamo in un periodo in cui si cerca di valorizzare di più il ruolo della donna. È anche vero che negli ultimi film della saga si era parlato si scene sessiste, e anche sul web erano state mosse diverse critiche… chissà se effettivamente abbiano fatto pensare i produttori in questo senso.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button