News

Maisie Williams: l’attrice di Game of Thrones nella serie biopic sui Sex Pistols

Da Arya Stark a icona punk anni Settanta

Inizieranno il prossimo 7 marzo 2021 i lavori di produzione della nuova serie biopic sui Sex Pistols diretta da Danny Boyle e prodotta per FX. Si tratterà di uno show sviluppato in sei episodi e che trae ispirazione dal libro di memorie del chitarrista Steve Jones dal titolo Lonely Boy: Tales froma Sex Pistol. Ora arriva la notizia che la star di GOT Maisie Williams è entrata a far parte del cast della serie biopic sui Sex Pistols. L’interprete di Arya Stark vestirà i panni della modella, attrice, fan del gruppo nonché icona punk Jordan. Jordan, al secolo Pamela Rooke, oltre che per aver seguito i Sex Pistols negli anni Settanta è nota anche per il suo lavoro con la stilista britannica Vivienne Westwood.

Maisie Williams nella serie sui Sex Pistols diretta da Danny Boyle

Nella serie sui Sex Pistols diretta da Danny Boyle, dunque, Maisie Williams interpreterà il personaggio di Jordan; accanto a lei sono già stati confermati diversi membri del cast nei rispettivi ruoli. Toby Wallace avrà il ruolo di Steve Jones, autore del memoir da cui la serie trae ispirazione. Anson Boon vestirà invece i panni di Johnny Rotten, al secolo John Lyndon, cantante e autore delle canzoni dei Sex Pistols dal 1975 al 1978. A impersonare Sid Vicious, celebre bassista della band, sarà Louis Partridge. Partridge ha appena lavorato insieme a Millie Bobby Brown ed Henry Cavill in Enola Holmes; nella serie di Danny Boyle sarà chiamato a confrontarsi con un ruolo decisamente diverso e più estremo.

A proposito della serie sua prossima serie sui Sex Pistols con Maisie Williams e Louis Partridge, Danny Boyle ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni. “Immaginate di irrompere nel mondo di The Crown e Downton Abbey con i vostri amici urlando a squarciagola le vostre canzoni e la vostra rabbia verso tutto ciò che rappresentano. Questo è il momento in cui la società e la cultura inglese sono cambiate per sempre. Questo è il punto di deflagrazione della cultura di strada inglese in cui giovani anonimi hanno conquistato il palcoscenico influenzando la società. Tutti hanno ascoltato i Sex Pistols; li hanno amati o li hanno temuti, ma tutti li conoscevano”.

Fonte
"Maisie Williams" by Gage Skidmore is licensed with CC BY-SA 2.0. To view a copy of this license, visit https://creativecommons.org/licenses/by-sa/2.0/

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button