News

Moon Knight: secondo Kevin Feige nello show si parlerà di disturbi mentali

Nuove curiosità sulla serie Marvel prodotta per Disney+

Kevin Feige, il presidente dei Marvel Studios, si è aperto recentemente riguardo la trama di Moon Knight, il nuovo show che andrà in onda su Disney+. Il focus della storia sarà anche spostato verso i problemi mentali di Mark Spector (l’alter ego di Moon Knight). Infatti il nostro protagonista è affetto da disturbo dissociativo dell’identità. Si tratta di una patologia psichiatrica che colpisce la psiche del malato frammentandone la personalità in due, tre o anche svariate sub-personalità. Kevin Feige ha affermato che Moon Knight esplorerà questo argomento, e che “la malattia mentale sarà un aspetto unico del programma”. Oltre a questo, ha comunicato che l’iconografia dell’antico Egitto avrà un posto di rilievo nella trama della serie. Altri rumor suggeriscono inoltre che i Marvel Studios abbiano ingaggiato il regista Mohamed Diab (Clash) per dirigere la serie e che stiano pianificando di iniziare la produzione all’inizio del 2021 a Budapest.

Moon Knight, secondo Kevin Feige il focus sarà sui disturbi mentali

Insieme a prodotti come WandaVision e Doctor Strange in the Multiverse of Madness, Moon Knight approfondirà tutte quelle tematiche legate al disagio psicologico. Elementi che sono da sempre parte integrante dell’universo Marvel. Si dice che la parte di Mark Spector andrà ad Oscar Isaac; un attore poliedrico, la cui presenza nel cast non ha ancora avuto conferma ufficiale. Il collegamento con l’iconografia dell’antico Egitto è anch’esso molto interessante. In pratica le personalità nella psiche di Mark Spector si scindono allo stesso modo in Konshu, la divinità egizia che guida Mark nelle sue avventure.

In una recente intervista a Emmy Magazine Kevin Feige ha parlato della trama di Moon Knight e del focus sui disturbi mentali. “Il personaggio Moon Knight è un vigilante complesso che soffre di disturbo dissociativo dell’identità. Queste identità multiple che vivono dentro di lui sono personaggi molto distinti nella serie. Lo sfondo della nostra storia è un’incredibile iconografia egizia. L’egittologia è qualcosa da cui il mondo è sempre stato affascinato e lo attingeremo in modo divertente e audace”.

Fonte
"Vengeance of the Moon Knight #10 (lock screen)" by Brett Jordan is licensed with CC BY 2.0. To view a copy of this license, visit https://creativecommons.org/licenses/by/2.0/

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button