News

Morto il leggendario Kirk Douglas: aveva 103 anni

La scomparsa di una vera e propria leggenda del cinema

È scomparso a 103 anni l’attore e produttore Kirk Douglas, padre di Michael e vera e propria leggenda del cinema mondiale. A darne l’annuncio, proprio il il figlio Michael attraverso la sua pagina di Instagram. Nominato per tre volte agli Oscar come miglior attore protagonista per Il grande campione (1950), Il bruto e la bella (1953) e Brama di vivere (1957), ne ricevette uno alla carriera nel 1996. Vediamo insieme il triste annuncio con cui Michael comunica la scomparsa di Kirk Douglas e le belle parole che l’attore ha speso per il padre.

È con immensa tristezza che i miei fratelli ed io annunciamo che Kirk Douglas ci ha lasciato oggi all’età di 103 anni. Per il mondo era una leggenda, un attore della Golden Age del cinema che ha vissuto al meglio quegli anni d’oro, ma anche una persona dalla grande umanità, il cui impegno per la giustizia e le cause in cui credeva è un vero e proprio modello che ha ispirato tutti noi

View this post on Instagram

It is with tremendous sadness that my brothers and I announce that Kirk Douglas left us today at the age of 103. To the world he was a legend, an actor from the golden age of movies who lived well into his golden years, a humanitarian whose commitment to justice and the causes he believed in set a standard for all of us to aspire to. But to me and my brothers Joel and Peter he was simply Dad, to Catherine, a wonderful father-in-law, to his grandchildren and great grandchild their loving grandfather, and to his wife Anne, a wonderful husband. Kirk's life was well lived, and he leaves a legacy in film that will endure for generations to come, and a history as a renowned philanthropist who worked to aid the public and bring peace to the planet. Let me end with the words I told him on his last birthday and which will always remain true. Dad- I love you so much and I am so proud to be your son. #KirkDouglas

A post shared by Michael Douglas (@michaelkirkdouglas) on

Kirgk Douglas sopravvisse ad un incidente in elicottero nel 1991 e a un grave ictus nel 1996 e da vero duro qual era rifiutò sempre di cedere alle avversità della vita. Senza dubbio Kirk Douglas è stato l’attore più rappresentativo e simbolico del secondo dopoguerra e ha recitato in più di 80 film. Dopo una carriera lunghissima e straordinaria, il grande attore si è ritirato dalle scene nel 2004.

Anche il regista Steven Spielberg ha riservato parole di encomio per Kirk Douglas e ha sottolineato come l’attore abbia portato con sé il suo enorme carisma fino alla fine della sua vita straordinaria. Vediamo insieme il resto della dichiarazione di Steven Spielberg.

Sono onorato di aver fatto parte, nel mio piccolo, della sua vita negli ultimi 45 anni. Mi mancheranno i suoi appunti scritti a mano, le sue lettere e i suoi consigli paterni; mi mancheranno la sua saggezza e il suo coraggio anche più del suo straordinario lavoro. Tutto questo è abbastanza per ispirarmi per una vita intera.

 

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button