News

My Policeman: Harry Styles nel cast dell’adattamento cinematografico

Harry Styles protagonista nell'adattamento del romanzo My Policeman

L‘ex cantante degli One Direction Harry Styles è alle trattative finali per entrare nel cast dell’adattamento per il grande schermo di My Policeman, che sarà sviluppato dagli Amazon Studios. Si tratta della trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo di Bethan Roberts. Un’opera, questa, che per le tematiche trattate ha assunto un valore particolarmente importante all’interno della comunità LGBTQ. Collider riferisce anche che nelle vesti di produttore esecutivo del film ci sarà Greg Berlanti. Lily James sarebbe invece in trattativa per interpretare il ruolo femminile principale nella pellicola che, al momento, non ha ancora un titolo di lavorazione. Dietro la macchina da presa ci sarà il vincitore del Tony Award Michael Grandage; lo script sarà invece firmato dal premio Oscar Ron Nyswaner (Philadelphia).

Harry Styles protagonista di My Policeman

Nell’adattamento di My Policeman, dunque, Harry Styles dovrebbe interpretare il personaggio di Tom; Lily James dovrebbe invece vestire i panni di Marion. Il romanzo del 2012 di Bethan Roberts si svolge negli anni Cinquanta a Brighton, in Inghilterra. Marion è un’insegnante di scuola che rimane sin da subito colpita dal grande fascino di Tom, un poliziotto. Tom, però, incontra Patrick, curatore di un museo, che gli apre le porte di un mondo sofisticato e glamour. Nonostante Tom sia attratto da Patrick, per lui – in quell’epoca – è molto più sicuro sposare Marion. Così, Marion e Patrick sono costretti a dividersi l’amore di Tom; ma a un certo punto uno di loro romperà questo triangolo cambiando per sempre le loro esistenze.

Il film si svilupperà su una struttura fatta di flashback e si svolgerà negli anni Novanta; Marion e Tom sono costretti a portare a casa loro Patrick, ormai anziano ed invalido. Questo porterà i due a rivivere quanto accaduto 40 anni prima e a ripercorrere le tappe della relazione appassionata fra Tom e Patrick, quando l’omosessualità era ancora illegale. Greg Berlanti produrrà il film insieme al marito Robbie Rogers e Sarah Schechter per la Berlanti Schechter Productions. Cora Palfrey e Philip Herd saranno invece produttori esecutivi per la Independent Film Company. I lavori di produzione dovrebbero partire attorno alla prossima primavera/estate.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button