News

Nudes: iniziate le riprese del remake italiano della serie norvegese

La serie diretta da Laura Luchetti affronterà il tema del revenge porn

Al via le riprese di Nudes, serie remake dell’omonima teen drama norvegese. Prodotto in collaborazione con Rai Fiction per Rai Play, grazie al sostegno della Regione Emilia-Romagna, le riprese si svolgono a Casalecchio di Reno, San Giovanni in Persiceto e Bologna. Nudes racconta le esperienze di un gruppo di teenager che si ritrova a fare i conti con la divulgazione online di immagini a sfondo sessuale. I giovani si  addentrano nell’insidioso mondo dei social media attraverso un linguaggio intimistico e il punto di vista dei suoi giovani protagonisti. La regia del remake italiano è affidata a Laura Luchetti, regista di Febbre Da Fieno. La serie sarà composta da 10 episodi da 20 minuti. 

Nudes: al via le riprese del remake italiano della serie norvegese

Ha dichiarato la regista Laura Luchetti:

Nudes è un progetto a cui tengo molto e che mi dà l’opportunità di raccontare in maniera approfondita e realistica il fenomeno del revenge porn, una realtà giovanile allarmante ed estremamente attuale. È un onore lavorare a una delle prime serie originali di Rai Play e ringrazio Bim Produzione e il gruppo Wild Bunch per avermene affidato la regia.

Lo scorso anno, la versione originale di Nudes si è aggiudicata ben due premi in occasione del Gullruten, il più prestigioso riconoscimento televisivo norvegese; “Miglior Programma Televisivo per Ragazzi” e “Miglior Colonna Sonora”. Distribuita da Wild Bunch TV, Nudes è già stata venduta in molti Paesi tra i quali il Regno Unito. Trasmetta dalla BBC3, che, per la prima volta, ha mostrato interesse nei confronti di un prodotto non in lingua inglese. Nudes costituisce la prima produzione originale di Rai Fiction per RaiPlay, che in questi mesi sta ampliando la propria offerta di serie distribuite in esclusiva sulla piattaforma streaming. Oltre a Il mondo straordinario di Zoey e a Stalk, sono in arrivo titoli come PureMental e Beforeigners.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button