News

Oscar 2021: la cerimonia potrebbe essere rinviata

I rumors vogliono la cerimonia organizzata a fine febbraio 2021, e forse anche "virtuale"

Aria di incertezza per la cerimonia degli Oscar 2021. Se l’edizione 92 del 9 febbraio ha celebrato come miglior film Parasite di Bong Joon-ho, ora la situazione è diversa, a causa dell’emergenza sanitaria in atto. Manca ancora molto al prossimo febbraio, ma secondo fonti affidabili, la cerimonia più seguita dei premi cinematografici potrebbe subire posticipazioni. Si parla del 28 febbraio 2021, anche se non è ancora stata resa pubblica la data ufficiale. Il Presidente della Academy David Rubin, chiamato a fare chiarezza il mese scorso, non si è sbilanciato e ha affermato che fosse troppo presto per piani sicuri.

È impossibile sapere quale sarà lo scenario. Sappiamo di voler celebrare il cinema ma non conosciamo ancora in quale forma poterlo fare.

Ciò che non cambierà, la regola base per far sì che un film sia inserito nella lista dei papabili vincitori. La pellicola deve essere presente nei cinema di Los Angeles per almeno una settimana. Le direttive si sono ampliate anche ai cinema di New York, Chicago, Miami, Atlanta e San Francisco.

oscar 2022
Il cast di Parasite alla cerimonia del 9 febbraio 2020

Dal momento che potrebbe esserci qualche difficoltà per la riapertura, quest’anno si valuterà l’intenzione della casa di produzione di distribuire il film nelle sale, anche se poi non le fosse stato possibile.

È la soluzione migliore se non sappiamo cosa accadrà in termini di uscite dei film nelle sale. Solo per quest’anno, dobbiamo ammorbidire le regole; i cinema sono chiusi, ma vogliamo comunque vedere e celebrare il lavoro dell’industria cinematografica.

Non è ancora chiaro se nella lista dei film concorrenti verranno inseriti anche quelli rilasciati dopo la data di scadenza, ovvero la fine dell’anno.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button