News

Paddington 3: Studiocanal conferma di essere al lavoro sul film

Il terzo capitolo con protagonista l'orso Paddington è stato ufficialmente confermato

Buone notizie per gli amanti di una delle saghe più colorate degli ultimi anni: Paddington 3 è ufficialmente in lavorazione. Lo ha confermato un esponente di Studiocanal a Variety: “Possiamo confermare che si sta lavorando davvero duramente al terzo film di Paddington, con la più grande attenzione e cura, come accaduto con il primo e il secondo film“. La notizia arriva subito dopo le parole di Hugh Bonneville, protagonista dei primi due capitoli delle avventure del simpatico orsetto, che in una recente intervista rilasciata a BBC Radio 2 aveva preannunciato “novità all’orizzonte”. Al momento sappiamo che il film sarà realizzato da Studiocanal in collaborazione con la Heyday Films di David Heyman. Paul King, regista e sceneggiatore dei primi due capitoli, non dirigerà il film, ma sarà solo produttore; il regista è infatti occupato nella lavorazione di Wonka, spin-off sulle origini di Willy Wonka che uscirà nel marzo 2023.

Pubblicità

Paddington 3: Studiocanal conferma la lavorazione del film

Alcune dichiarazioni del produttore di Paddington, David Hayman:

Non credo che Paul King riuscirà a dirigere il terzo film. Ha fatto i primi due ed è impegnato con altri progetti, di cui uno è ancora in collaborazione con me… ed è molto speciale, Paul. Però sì, stiamo sviluppando un Paddington 3. Non abbiamo ancora una sceneggiatura ma un trattamento su cui stiamo ancora lavorando. Paul sarà comunque coinvolto, perché ritengo che la sua voce sia molto significativa nell’economia del franchise, ma non lo dirigerà. Ha lavorato sull’idea insieme a Simon Farnaby e Mark Burton. È un ottimo collaboratore, Paul. Molto positivo, di gran supporto.

Pubblicità

Sul sito Rotten Tomatoes l’ultimo film della saga ha ottenuto il 100% delle recensioni professionali positive con un voto medio di 8,7 su 10 basato su 242 critiche, stabilendo il nuovo record del “film con il più alto numero di recensioni completamente positive”. Nel luglio 2019 il sito Indiewire.com, specializzato in cinema e critica cinematografica, posiziona il film al ventottesimo posto dei migliori cento film del decennio 2010-2019Nel settembre 2019 il Guardian ha posizionato il film al sessantanovesimo posto dei cento migliori film prodotti dopo il 2000.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button