News

Peacemaker: confermata che la serie di James Gunn sarà composta da otto episodi

Il regista James Gunn lo ha confermato in un post su Instagram

In un post pubblicato su Instagram, James Gunn ha confermato che la serie Peacemaker – spin-off di The Suicide Squad con protagonista John Cena – sarà composta da otto episodi. Il cast della serie includerà anche Robert Patrick, Jennifer Holland e Danielle Brooks, mentre Chris Conrad interpreterà il ruolo di Adrian Chase aka Vigilante. Il regista scriverà e dirigerà alcuni episodi della serie, inclusa la puntata pilota. Il personaggio creato da Joe Gill e Pat Boyette, è uno strenuo difensore della pace. La prima incarnazione del personaggio è stato Christopher Smith, un pacifista diplomatico, figlio di un comandante a capo di un campo concentramento nazista, che decide di fondare Pax Institute, una struttura con il compito di salvare il mondo dalla dittatura e dalla guerra. Le riprese di Peacemaker inizieranno a gennaio e dureranno sei mesi.

Peacemaker: la serie spin-off di di The Suicide Squad sarà composta da otto episodi

L’attore ed ex wrestler John Cena ha dichiarato, a proposito del progetto:

Come ho già detto, è stato un grande onore e un’opportunità incredibile far parte di The Suicide Squad e poter lavorare con James a quello che sarà un film fantastico. Sono incredibilmente entusiasta di avere la possibilità di lavorare ancora con lui a Peacemaker. Non vediamo l’ora che i fan vedano la serie.

James Gunn ed il produttore di The Suicide SquadPeter Safran, faranno da produttori esecutivi alla serie, assieme allo stesso John Cena. Peacemaker sarà prodotto dalla Troll Court Entertainment e dalla The Safran Company assieme alla Warner Bros. Television. I dettagli della trama sono ancora conosciuti, ma dai primi rumor la storia dovrebbe esplorare l’origine di Peacemaker, un uomo che crede nella pace ad ogni costo – “non importa quante persone deve uccidere per ottenerla” – e che è stato descritto da Cena come una versione decisamente più cattiva di Captain America.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button