News

Peninsula: ecco le prime immagini del sequel horror di Train to Busan

Il mondo horror post-apocalittico creato dal regista coreano Yeon Sang-ho si prepara a tornare con il sequel Peninsula.

Dopo il grande successo di Train to Busan, arriva il sequel horror Peninsula. Train to Busan è un film horror che ha fatto il boom di incassi nella Corea del Sud. Mentre scoppia un virus zombi, i passeggeri faticano a sopravvivere sul treno da Seoul a Busan. A dirigere torna Yeon Sang-ho che ha rivelato che il film si svolge 4 anni dopo i nefasti avvenimenti del primo, ma che non continua la storia dei suoi personaggi. Come lo stesso regista ha dichiarato :

Si svolge quattro anni dopo Train To Busan, nello stesso universo, ma non continua la storia e ha personaggi diversi. L’autorità governativa è stata decimata dopo lo scoppio di epidemia zombi in Corea, e non è rimasto altro che i tratti geografici del luogo – motivo per cui il film si chiama Peninsula.

ScreenDaily ha pubblicato pochi istanti fa la prima terrificante foto ufficiale del progetto, che potete ammirare a fine articolo. Il budget del sequel horror Peninsula è raddoppiato rispetto a quello dell’originale ($16 milioni di Yeon contro gli $8,5 milioni di quello del 2016). Rimasti alcuni membri della troupe come il direttore della fotografia Lee Hyung-deok, il supervisore agli effetti visivi Jung Hwang-su e il direttore artistico Lee Mok-won. Il sequel Peninsula è interpretato da Gang Dong-Won nel ruolo di Jung-seok, un ex soldato che riesce a fuggire dalla penisola coreana. Altri membri del cast sono Lee Jung-hyun, Lee Ye Won, Kwon Hae-hyo, Kim Min-jae e Koo Kyo-hwan.  Il film potrebbe arrivare anche in Italia, anche se al momento non è stata resa nota alcuna data di uscita. Qui di seguito le foto rilasciate da ScreenDaily.

Tags

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close