News

Romulus: su Sky e Now TV la serie tv di Matteo Rovere sulla nascita di Roma

I primi due episodi della serie tv in onda questa sera

Oggi venerdì 6 novembre 2020 arriva su Sky e in streaming Now TV Romulus, la nuova attesissima serie tv di Matteo Rovere sulla nascita di Roma. Il regista di Veloce come il vento e Il primo re si allontana momentaneamente dal grande schermo e debutta col suo primo progetto televisivo prodotto da Sky, Cattleya e Groenlandia. Rovere firma anche la sceneggiatura insieme a Filippo Gravino e Guido Iuculano. Nel cast, Andrea Arcangeli, Marianna Fontana, Francesco Di Napoli, Giovanni Buselli, Silvia Calderoni, Sergio Romano; Demetra Avincola, Massimiliano Rossi, Ivana Lotito, Gabriel Montesi e Vanessa Scalera. Si tratta di un racconto epico di guerra, fratellanza, coraggio e paura interamente girati in protolatino. La serie si sviluppa in 10 episodi diretti dallo stesso Matteo Rovere, Enrico Maria Artale e Michele Alhaique.

I primi due episodi di Romulus in onda questa sera su Sky e in streaming su Now TV

Questa sera saranno trasmessi su Sky e Now TV i primi due episodi di Romulus; successivamente gli altri episodi andranno in onda ogni venerdì per cinque serata in totale. I primi due episodi di Romulus erano stati presentati anteprima nel corso della Festa del Cinema di Roma.

A proposito di Romulus, che da oggi 6 novembre andranno in onda su Sky e Now TV; Matteo Rovere ha detto che si tratta di “un affresco epico, una ricostruzione fortemente realistica degli eventi che hanno portato alla fondazione di Roma”. “Soprattutto” ha aggiunto “è un’indagine sulle origini e il significato profondo del potere in Occidente; un viaggio in un mondo arcaico e spaventoso, dove tutto è sacro e gli uomini sentono ovunque la presenza misteriosa e ostile degli dei”.

Gli spettatori potranno vedere sul piccolo schermo la ricostruzione accurata e dettagliata dei luoghi, basata su meticolose ricerche storiche. In questi ambienti si muoveranno i personaggi di Yemos (Andrea Arcangeli), Wiros (Francesco Di Napoli), Ilia (Marianna Fontana), Amulius (Sergio Romano), Gala (Ivana Lotito) e Silvia (Vanessa Scalera).

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button