News

Rosamund Pike spiega perchè sotterra in giardino i premi che vince

Vincitrice del Golden Globe come Miglior Attrice protagonista, l'attrice ha spiegato il curioso aneddoto al The Ellen DeGeneres Show

Ospite al The Ellen DeGeneres Show, Rosamund Pike, vincitrice del Golden Globe come Migliore Attrice Protagonista per I Care A Lot, ha confessato di sotterrare in giardino tutti i premi che vince. L’attrice britannica ha spiegato che lo fa in quanto non le piace che la gente veda i riconoscimenti che si è guadagnata; le sue parole:

Trovo che non sia una cosa facile mettere in mostra gli awards nella tua casa, perché come ci interagisce la gente quando ti viene a trovare? Dicono: ‘Oh, wow guarda, questi sono i tuoi awards?’. Penso che sia imbarazzante. Quindi li seppellisco in giardino lasciando fuori solo una parte, in modo che si possa avere un assaggio di una mano o forse del globe. Penso che sia divertente perché in futuro, quando sarò morta o quando qualcun altro acquisterà la casa, lavoreranno in giardino e colpiranno il metallo e penseranno di aver trovato un tesoro sepolto e avranno infatti trovato una miriade di premi.

Rosamund Pike spiega perchè sotterra in giardino i premi che vince

L’attrice conclude dicendo:

Probabilmente saranno secoli avanti e non avranno nemmeno più premiazioni, quindi saranno delle vere e proprie reliquie. Psichiatri o terapisti direbbero che è una sindrome da impostore profonda.

I Care a Lot è disponibile su Prime Video dal 19 febbraio. Vede protagonisti Rosamund Pike (Gone Girl), Peter Dinklage (Game of Thrones), Eiza González (Baby Driver) e Dianne Wiest (Parenti, amici e tanti guai, Edward mani di forbice). Il film, prodotto da Black Bear Pictures, è scritto e diretto da J Blakeson.

La sinossi ufficiale della pellicola:

Armata di una spietata sicurezza di sé, Marla Grayson (la nominata al premio Oscar® Rosamund Pike) è una tutrice legale di professione affidata dal tribunale a decine di anziani. Tramite metodi loschi ma legali, truffa astutamente i suoi assistiti sottraendo loro i risparmi. È un metodo ormai ben rodato che, insieme alla sua partner d’affari e amante Fran (Eiza González), Marla utilizza con un’efficenza brutale sulla sua ultima preda, Jennifer Peterson (la due volte premio Oscar® Dianne Wiest), una pensionata benestante senza eredi o famiglia. Ma quando le due scoprono che Jennifer ha un segreto altrettanto losco e alcune connessioni con uno sfuggente gangster (Il vincitore del Golden Globe Peter Dinklage), Marla è costretta ad alzare la posta in gioco, in una partita a cui possono partecipare solo i predatori, e in cui la sfida non sarà affatto leale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button