News

Saoirse Ronan, Sam Rockwell e David Oyelowo in un nuovo thriller

Il thriller poliziesco sarà prodotto dalla Searchlight Pictures

Secondo quanto riportato da Deadline, Saoirse Ronan, Sam Rockwell e David Oyelowo sarebbero entrati nel cast di un thriller poliziesco prodotto dalla Searchlight Picutres. Il progetto, al momento ancora senza titolo, sarà diretto da Tom George su una sceneggiatura di Mark Chappell. A produrre la pellicola ci sarà Damian Jones. La storia del film è ambientata nella Londra degli anni ’50 e segue le vicende di un disperato produttore cinematografico di Hollywood; esso si propone di trasformare una popolare commedia del West End in un film. Quando però i membri della produzione vengono assassinati, l’Ispettore Stoppard (Rockwell) stanco del mondo, e l’esordiente Constable Stalker (Ronan) si ritrovano nel bel mezzo di un giallo, nell’affascinante scena teatrale e nell’area più metropolitana di Londra. Katie Goodson-Thomas supervisionerà il progetto per la major insieme a Richard Ruiz e a Pete Spencer. Al momento non è ancora fissata una data di inizio della riproduzione.

Saoirse Ronan, Sam Rockwell e David Oyelowo in un nuovo thriller poliziesco

Dopo il successo con Piccole Donne nella scorsa stagione, vedremo presto Saoirse Ronan nel nuovo Ammonite, che la vedrà di nuovo protagonista della corsa all’Oscar. Successivamente farà parte del nuovo film di Wes Anderson,  The French Dispatch. Sam Rockwell è reduce dal successo e dall’Emmy con Fosse / Verdon, in cui ha interpretato il leggendario coreografo e regista Bob Fosse. Ha poi anche partecipato al film di Clint Eastwood, Richard Jewell, e ha recentemente prestato la voce al personaggio del titolo in The One and Only Ivan della Disney. David Oyelowo è apparso di recente nel dramma Come Away con Angelina Jolie. Ha una manciata di film in uscita negli USA nei prossimi mesi, tra cui l’atteso film di Netflix Midnight Sky in cui recita al fianco di George Clooney; la pellicola sarà disponibile sulla piattaforma streaming il prossimo 23 dicembre.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button