Scream: il co-regista pensa già al sequel del nuovo film

Le parole di Tyler Gillet, che dirigerà il film insieme a Matt Bettinelli-Olpin

Il nuovo capitolo di Scream uscirà nelle sale cinematografiche il 14 gennaio 2022, ma intanto uno dei due co-registi, Tyler Gillet, pensa già al sequel del film. Il regista, che dirigerà il film insieme a Matt Bettinelli-Olpin ha dichiarato: “Il nuovo cast è strepitoso, quello storico altrettanto. Quello che abbiamo scoperto assieme agli sceneggiatori Guy [Busick] e James [Vanderbilt] è una vera ragione dietro l’esistenza della prossima storia. C’è altra carne al fuoco e altre storie da raccontare a Woodsboro su questi personaggi“. Il cast include la presenta di David Arquette, che interpreta nuovamente Dewey Riley. A luglio anche Courtney Cox ha confermato il suo ritorno. Completano il cast Neve Campbell, Marley Shelton, Jack Quaid, Jenna Ortega, Dylan Minnette, Mason Gooding e Mikey Madison.

Scream: il co-regista pensa già al sequel del nuovo film della saga horror

Venticinque anni dopo la serie di efferati e crudeli omicidi che sconvolse la tranquilla cittadina di Woodsboro, un nuovo assassino con la maschera di Ghostface prende di mira un gruppo di adolescenti, facendo ripiombare la città nel terrore e riaffiorare le paure di un passato che sembrava ormai sepolto. Neve Campbell (“Sidney Prescott”), Courteney Cox (“Gale Weathers”) e David Arquette (“Dewey Riley”) tornano a interpretare i loro ruoli iconici in Scream insieme a Melissa Barrera, Kyle Gallner, Mason Gooding, Mikey Madison, Dylan Minnette, Jenna Ortega, Jack Quaid, Marley Shelton, Jasmin Savoy Brown e Sonia Ammar.

Nata nel 1996, la saga di Scream ha rilanciato il genere slasher, consacrando un villan entrato di diritto nell’olimpo delle icone horror, Ghostface, e analizzando di volta in volta all’interno delle sue storie le cosiddette regole del cinema horror. Nel 2015 il franchise ha dato vita anche ad una serie tv, passata attraverso due stagioni e una terza, Scream: Resurrection, nata come reboot con nuovi personaggi e nuova trama. Questo sarà il primo capitolo della saga non diretto da Wes Craven, scomparso nel 2015. Il film sarà un omaggio al lavoro e alla sua vita.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *