News

She-Hulk: Alison Brie parla del suo ruolo nella serie Marvel

L'attrice intervistata dal The Hollywood Reporter

È già da diversi mesi che il nome di Alison Brie è accostato al ruolo di She-Hulk nella serie Marvel Studios in lavorazione per la piattaforma Disney+. Nel corso di un’intervista rilasciata al The Hollywood Reporter, l’attrice – che non ha confermato le indiscrezioni su un suo casting – ha risposto ad alcune questioni in merito.

She-Hulk: Alison Brie parla del suo possibile coinvolgimento

Interrogata circa il suo possibile ruolo nei panni di She-Hulk per la serie in sviluppo per Disney+, Alison Brie ha ribadito di non avere conferme a riguardo; ha poi precisato di essere contenta del fatto che la gente, su Internet, ne stia ancora parlando. Vediamo qui sotto la dichiarazione rilasciata dall’attrice al The Hollywood Reporter.

Ho cercato di seguire la vicenda un po’ online e non sembrano esserci particolari aggiornamenti. Ma è sempre divertente per me quando qualcosa di simile decolla su Internet. Sto ricevendo i miei aggiornamenti dai fan che mi taggano in post su Instagram. Reagisco pensando: “È interessante, la gente ne sta ancora parlando, è fantastico”.

Lo scorso maggio la showrunner della serie Marvel Studios Dana Schwartz aveva confermato che il lavoro attorno alla sceneggiatura era già stato portato a termine. Ancor prima, Mark Ruffalo aveva dichiarato di aver ricevuto una proposta da parte dei produttori della serie; questo, per una sua eventuale apparizione nello show. Sappiamo inoltre anche che nella serie potrebbe fare la sua comparsa anche Red Hulk.

She-Hulk – che potrebbe essere interpretata da Alison Brie – è l’alter ego di Jennifer Walters. Il personaggio è stato creato da Stan Lee e John Buscema; ha debuttato nei fumetti nel 1980. Quando Jennifer viene ferita da un colpo d’arma da fuoco, suo cugino Bruce Banners le fa una trasfusione di sangue; la ragazza si trasforma così in una creatura simile a Hulk.

she hulk alison brie
She Hulk. Marvel Comics

Le riprese della nuova serie tv avrebbero dovuto prendere avvio ad agosto e protrarsi fino a maggio 2021. A causa della situazione attuale a livello internazionale, le scadenze potrebbero cambiare; una volta garantita la sicurezza di tutti, le riprese si svolgeranno ad Atlanta.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button