Sing 2: il trailer finale italiano del film d’animazione

Il film arriverà al cinema il 23 dicembre

La Universal Pictures ha rilasciato in rete il trailer finale italiano di Sing 2, film prodotto dalla casa di produzione insieme a Illumination Entertainment, atteso nelle sale nel periodo natalizio, il 23 dicembre. Nel video viene introdotto Calloway, un personaggio dal grande carisma che ha la voce di Bono, leader degli U2. Tra le nuove aggiunte anche Bobby Cannavale nei panni del lupo Jimmy CrystalPharrell Williams che interpreta Alfonso, un elefante proprietario di un camion di gelati e Halsey che invece incarna la figlia di Calloway, Porsche e Letitia Wright nei panni di una ballerina che fa da coreografa al protagonista, Johnny (che ha la voce di Taron Egerton). Il film è prodotto dal visionario fondatore e CEO di Illumination Chris Meledandri e da Janet Healy, e combina svariati classici rock e successi pop con esibizioni elettrizzanti e mozzafiato, insieme all’umorismo e alla passione propri di Illumination, per il film evento dell’anno. 

Il trailer finale italiano di Sing 2, al cinema dal 23 dicembre

Il film narra le vicende del koala Buster Moon e di altre grandi star animali, pronte per la loro più abbagliante e stravagante esibizione sul palco della capitale più glamour dell’intrattenimento. C’è solo un intoppo: devono prima convincere ad unirsi a loro la rock star più solitaria del mondo, interpretata dalla leggendaria icona della musica Bono, al suo debutto in un film d’animazione. Sing 2 è scritto e diretto dall’acclamato regista Garth Jennings e introduce nuovi personaggi interpretati dalle star della musica Bono, Pharrell Williams e Halsey, dall’attrice Letitia Wright di Black Panther e dai comici Eric André e Chelsea Peretti. Il cast di doppiatori vede la presenza anche di Matthew McConaughey (il koala Buster Moon), Scarlett Johansson (il riccio femmina Ash), Reese Witherspoon (la maialina Rosita), Tory Kelly (l’elefantessa Meena) e molti altri. Sing è stato un successo senza precedenti dal punto di vista commerciale con un incasso di 632 443 719 $ dollari, diventando il 29esimo lungometraggio d’animato più redditizio della storia del cinema. 

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *