News

Soul, Pete Docter: “Il finale era diverso, ma troppo rischioso”

Il finale del film Pixar poteva essere molto diverso da quello che abbiamo visto

In Soul, ultimo film della Pixar diretto da Pete Docter, il finale doveva essere diverso. Stando a quanto rivelato dal regista e Kemp Powers – sceneggiatore della pellicola – l’idea iniziale era infatti molto più rischiosa. Soul racconta la storia di Joe Gardner, insegnate di musica della scuola superiore che ottiene un ingaggio prestigioso in una jazz band per la serata. A causa di un banale incidente, Joe rischia di morire, ma riesce a sfuggire dall’aldilà e fare ritorno sulla Terra in modo rocambolesco dopo essere diventato il mentore dell’impossibile anima 22. Il finale di Soul vede Joe tornare in vita per poter godere appieno la sua esistenza. Powers e Docter hanno spiegato:

Avevamo versioni del finale di Soul in cui Joe restava morto. Versioni in cui vedevamo Joe un anno dopo sulla Terra.

Credo abbiamo discusso sul finale più di ogni altro elemento del film, ha spiegato Powers, a cui subito ha fatto eco il regista:

Penso che le persone possano vedere come barare il fatto di rimandarlo sulla Terra. Dall’altro lato, però, non puoi insegnare a questo ragazzo come godersi la vita per poi togliergliela. Quella, però, era l’idea iniziale.

Ecco come doveva essere il finale di Soul

Docter ha continuato dicendo:

Ma c’era anche un’altra versione in cui Joe entrava effettivamente nel Grande Oltre. C’era una scena lì e poi si tornava indietro. Poi abbiamo capito di star giocando col fuoco, anche se sarebbe stato davvero molto esoterico. Non penso fosse troppo esplicito come un: ‘Ecco che aspetto ha la vita dopo la morte’, era più una cosa astratta. Ma comunque abbiamo deciso che sarebbe stato troppo pericoloso. E non particolarmente giusto per il film, che era la cosa più importante.

Altri finali di Soul presi in considerazione mostravano cosa accade a 22 dopo che la sua anima approda sulla Terra. Ma ogni volta che gli autori ipotizzavano un epilogo per 22, cambiavano idea:

In un finale Joe andava in tour con Dorothea e continuava a insegnare agli studenti, e 22 era una nuova studentessa che Joe riconosceva. Ma non eravamo soddisfatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button