News

Spiderman Homecoming – Jake Gyllenhaal sarà Mysterio nel sequel?

Jake Gyllenhaal è in trattativa per il ruolo di Mysterio nel sequel di Spiderman Homecoming.

L’Hollywood Reporter annuncia che Jake Gyllenhaal sarebbe in trattativa con la Marvel per entrare nel sequel di Spiderman Homecoming. Se la trattativa dovesse andare a buon fine, Gyllenhaal dovrebbe interpretare Mysterio, la storica nemesi di Spiderman. Da indiscrezioni sembra che dovrebbe tornare anche Michael Keaton, nei panni dell’Avvoltoio, già visto nel primo capitolo.

Il ruolo in Spiderman Homecoming segnerebbe l’esordio di Jake Gyllenhaal nel Marvel Cinematic Universe, che si arricchirebbe del talento di un altro grande attore. Le riprese del film dovrebbe iniziare a breve, terminando a settembre 2018. Tra le città che ospiteranno la troupe dovrebbero esserci New York, Londra, Praga e Venezia. Il film arriverà nelle sale americane il 5 luglio 2019.

Spiderman Homecoming – Jake Gyllenhaal sarà il villain del sequel?

spiderman homecoming jake gyllenhaal mysterio

Nuove indiscrezioni provenienti dall’Hollywood Reporter riportano che Jake Gyllenhaal è in trattativa per il ruolo di Mysterio nel sequel di Spiderman Homecoming. Se l’attore dovesse accettare, sarebbe la prima volta per Gyllenhaal in casa Marvel. Per il ruolo di Mysterio sembra che siano stati visionati anche Matt Damon e Ryan Gosling, ma per ora sembra che il ruolo non sarà loro.

L’aggiunta di Mysterio sposa perfettamente l’idea della Marvel, che ha intenzione di rinnovare il franchise con una serie di nuovi villains. Con Loki e Thanos fuori dai giochi dopo Avengers 4, la Marvel infatti avrà bisogno di altri supercattivi da poter così garantirsi qualità e credibilità anche nei film successivi. Date le loro caratteristiche, personaggi come Dormammu e Mysterio potrebbe costituire solide aggiunte all’MCU. Ma non solo, perché potrebbero costituire anche il legame che unirebbe i franchise di diversi supereroi.

Insomma, Jake Gyllenhaal avrà la parte di Mysterio? Saprebbe rendergli giustizia? Dovremo aspettare almeno il 5 luglio 2019, quando il film uscirà nelle sale americane.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker