News

Star Wars: Taika Waititi sta già scrivendo il nuovo film

Il regista ha confermato di essere già al lavoro su un nuovo film di Star Wars

Taika Waititi ha recentemente confermato di aver iniziato il processo di scrittura del nuovo film di Star Wars.  Dopo che è stato confermato che Taika Waititi sarà il regista di un film su Star Wars, lo stesso regista ha dichiarato di essere a lavoro su un progetto ambientato nell’universo di Guerre Stellari. A dichiararlo lo stesso Waititi in un’intervista alla BBC, in maniera molto semplice e diretta:

Abbiamo appena iniziato a scriverlo. Lo stiamo scrivendo.

Il regista non si è lasciato andare ad ulteriori dettagli. Secondo quanto riferito Waititi sarà regista e sceneggiatore del lungometraggio assieme a Krysty Wilson-Cairns, che ha già lavorato a 1917. Ricordiamo anche che Waititi ha già diretto l’episodio finale della serie The Mandalorian.

Star Wars: Taika Waititi sta già scrivendo il nuovo film

La produzione del nuovo film di Star Wars affidato a Waititi non inizierà fino alla fine del prossimo anno, o comunque soltanto dopo che il regista avrà terminato i lavori su Thor: Love and Thunder. Tutto dipenderà dall’evolversi della crisi sanitaria attualmente in atto e dai piani della Lucasfilm in merito al futuro della saga fantascientifica.

Già a febbraio si era iniziato a parlare di un coinvolgimento del regista in un nuovo progetto su Star Wars. Ma nel 2017 Taika Waititi aveva già parlato in maniera ironica di un suo possibile coinvolgimenti in un film su Guerre Stellari. All’epoca il regista, scherzando, aveva dichiarato che a lui piace completare i propri film, riferendosi al fatto che diversi registi prima ingaggiati per un progetto su Star Wars successivamente si sono allontanati.

Dopo la conclusione della saga degli Skywalker lo scorso dicembre, con l’uscita in sala di L’Ascesa di Skywalker, la saga continua nelle sue declinazioni fumettistiche e con le serie tv, tra cui The Mandalorian che, dopo una stagione di grande successo conclusasi il 2 maggio, è stata rinnovata per una seconda.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button