News

Sylvester Stallone: l’attore ha finito la sceneggiatura del suo biopic su Edgar Allan Poe

L'attore ha terminato un lavoro iniziato ben 50 anni fa

La notizia potrebbe confondere più di un appassionato di cinema ma è tutto vero, Sylvester Stallone ha finito di scrivere la sceneggiatura del suo biopic su Edgar Allan Poe. In tempo di pandemia e lockdown forzato ognuno di noi ha cercato di tenere occupato il tempo con le attività più disparate. Stallone alla veneranda età di 73 anni ha deciso di mettere un punto ad un progetto nato nella sua mente intorno agli anni ’70, terminando quindi un lavoro iniziato quasi 50 anni fa.

Intervistato riguardo l’emergenza sanitaria globale e la clausura forzata ha infatti rivelato di essere riuscito finalmente a terminare il suo script. A quanto pare Stallone ha da sempre riposto in questo lavoro molta fiducia, anche se con il passare degli anni non ha mai trovato il tempo e le idee per terminarlo. Su Instagram qualche tempo fa si esprimeva così:

È sempre lunga la strada per raggiungere i propri obiettivi, ma vale la pena compiere il viaggio. È un viaggio senza fine e mi odierei se non provassi a continuarlo nel migliore dei modi, cercando di portarlo a termine e di dire un giorno, ce l’ho fatta. Avrò pure impiegato 45-50 anni, ma ci sono riuscito. Ad ogni modo, è a questo che sto lavorando, e si tratta di una delle sfide più grandi della mia vita.

Sylvester Stallone ha terminato la sceneggiatura del suo biopic su Edgar Allan Poe

L’attore aveva affidato a Facebook anche una foto inedita di una prova costume realizzata molti anni fa, in cui impersonava Edgar Allan Poe.

La prima vera sceneggiatura che abbia mai scritto riguarda il grande scrittore Edgar Allan Poe, a quel tempo avevo l’aspirazione di poterlo interpretare e quello ritratto in foto è il costum design del personaggio… Poi ho realizzato che non ero molto adatto per la parte, così questo è tutto quello che rimane. Forse un giorno lo dirigerò, chi lo sa?

Ora che la sceneggiatura è completa e i set sono in fase di riapertura chi lo sa, magari il sogno giovanile di Stallone potrebbe venire finalmente coronato.

 

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button